Lenovo Moto M: SoC MediaTek Helio P15 e prezzo di 270 euro?

Moto M trapela 3

Nelle ultime settimane sono trapelate diverse informazioni su un nuovo smartphone di Lenovo chiamato Lenovo Moto M, conosciuto internamente con il nome in codice Kung-Fu.

Il dispositivo è emerso in un’immagine dove mostrava la presenza di 4 GB di RAM e del sistema operativo Android Marshmallow. Altri dettagli circa le specifiche tecniche rivelate dalla stessa foto leaked includono 32 GB di storage interno e un display con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel.

Moto M trapela 2

Lenovo Moto M: trapelati nuovi dettagli sullo smartphone

Un insider di Weibo a noi sconosciuto ha svelato alcuni dettagli importanti riguardanti il presunto Lenovo Moto M. La fonte sostiene che l’azienda cinese potrebbe adottare il recentemente annunciato processore MediaTek Helio P15.

Vi ricordiamo che quest’ultimo è il successore dell’Helio P10, che propone la stessa CPU octa-core e GPU ma con una frequenza di clock maggiore, rispettivamente di 2.2 GHz e 800 MHz.

Se quanto riportato dal leaker risulterà essere vero, allora il nuovo telefono di Lenovo sarà uno dei primi smartphone ad essere mosso da questo SoC.

Moto M trapela 1

La stessa fonte ha anche riportato il probabile prezzo di vendita del nuovo Lenovo Moto M. In particolare, la società asiatica potrebbe lanciare il nuovo smartphone ad un prezzo di 1.999 yuan (circa 270 euro).

Prendendo in considerazione le prime presunte specifiche tecniche rivelate dagli ultimi rumor, sembra che il Moto M non abbia nessuna personalizzazione particolare, proponendo un’interfaccia molto simile ad Android Stock.

Il Lenovo Moto M dovrebbe essere anche uno dei primi smartphone dell’azienda ad avere le applicazioni Microsoft pre-installate in seguito a un accordo stipulato tra le due società. I software inclusi nel telefono dovrebbero essere Office, Skype e OneDrive. Da precisare che questi ultimi potrebbero essere inclusi solo nella variante internazionale del terminale.

Anche se Lenovo non ha ancora rivelato la data dell’annuncio ufficiale del Moto M, questa non dovrebbe essere lontana visto che il telefono ha già ricevuto la certificazione dal TENAA.

lenovo moto m kung-fu

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.