Microsoft surface phone

Il Surface Phone potrebbe essere lo smartphone dei vostri sogni

Ogni tanto, nel corso della storia degli smartphone, spuntano terminali per certi versi futuristici di cui, per un motivo o per un altro, non vediamo la nascita, oppure li vediamo arrivare sul mercato, ma in forme e con specifiche differenti da come sarebbero dovuti realmente essere.

Questo potrebbe essere il perfetto esempio del Surface Phone di Microsoft, da mesi e mesi attesissimo dal mondo della tecnologia mobile, ma che sembra sempre più trasformarsi in un progetto destinato a rimanere tale.

Microsoft surface phone

Il Surface Phone potrebbe essere lo smartphone dei vostri sogni

A tenere accesa la fiamma nel cuore degli appassionati ci pensano alcuni recenti render, all’interno dei quali vediamo il Surface Phone con specifiche e caratteristiche tutto sommato verosimili, in quanto vanno a riprendere il concetto principale di Windows 10 Mobile, ovvero quello di unificare mondo mobile e PC sotto un unico ecosistema.

Potrebbe interessarti:
Surface Phone
confermato per errore da Microsoft Australia?

Dal punto di vista estetico non vediamo grosse rivoluzioni, con una scocca in magnesio il cui design andrebbe a riprendere quanto visto con la serie Lumia, pur aggiungendo alcuni dettagli interessanti, come la kickstand, simile a quella presente sul Surface Pro 4, con cui poter comodamente posizionare lo smartphone in modalità landscape o in portrait senza bisogno di supporti aggiuntivi.

Il display è un’unità da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione Full HD, con il quale poter interagire con la Surface Pen, ovvero uno stylus sensibile alla pressione in stile Galaxy Note, a cui poter abbinare la tastiera Touch Cover, il tutto a favore della produttività.

Chiaramente il sistema operativo sarebbe Windows 10 Mobile, con il quale usufruire della suite OfficeSkype e le varie app pre-installate.

Così come abbiamo visto con gli attuali Lumia 950 e 950 XL (così come l’HP Elite x3 e l’Acer Liquid Jade Primo), anche qui ritroveremo la funzione Continuum: basterà attaccare lo smartphone al proprio monitor direttamente tramite l’ingresso micro HDMI presente, rendendo quindi l’utilizzo della dock non strettamente necessario. E se vi preoccupasse l’assenza di un mouse niente paura: sarà possibile utilizzare lo schermo del Surface Phone come fosse un trackpad con multi-touch a 10 tocchi.

Il comparto hardware in grado di far girare tutto ciò sarebbe composto da un SoC Intel, abbinato a ben 6/8 GB di RAM, una configurazione atipica, se si pensa che gli attuali smartphone con Continuum sono supportati da chipset Qualcomm, ovvero Snapdragon 808, 810 ed 820.

Microsoft surface phone

Per concludere, alcuni recenti rumors indicherebbero un recente brevetto da parte di Microsoft su un lettore d’impronte digitali ultrasonico, ovvero posto al di sotto del vetro e non più necessariamente integrato in un pulsante fisico/capacitivo. Una soluzione di cui si è parlato recentemente con lo Xiaomi Mi 5S, ed una caratteristica che quindi potremmo ritrovare anche a bordo del Surface Phone.

Tutto molto bello, ma quanta verità c’è in tutto questo? Arriverà mai questo Surface Phone? Certo, il rischio delusione è molto alto, ma, per citare la nota serie, we want to believe.

Microsoft surface phone

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

Altre news
Il Black Friday arriva anche su Subito: le ricerche e prodotti più acquistati