Samsung galaxy note 7 Scanner iride

Samsung Galaxy Note 7: nuovi dettagli sullo scanner dell’iride

Pur essendo stato presentato da non molto i nuovi Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge, da qualche settimana si è già iniziato a vociferare del nuovo Samsung Galaxy Note 7.

Fra le varie caratteristiche finora trapelate, una delle più di impatto è sicuramente la presenza di uno scanner dell’iride: oggi vediamo svelati nuovi dettagli in merito.

Samsung Galaxy Note 7 invito locandina

Samsung Galaxy Note 7: ecco la potenza dello scanner dell’iride

Stando a quanto riportato da alcuni media sud-coreani, sembrerebbe proprio che lo scanner dell’iride possa avere una potenza di calcolo decisamente più potente rispetto ad un “classico” lettore d’impronte digitali.

Infatti, il modulo che dovrebbe essere implementato a bordo del nuovo phablet di casa Samsung sarebbe in grado di riconoscere fino a 266 punti di dettaglio rispetto ai 40 di un scanner delle impronte.

 

In realtà non stiamo parlando di una tecnologia del tutto nuova, in quanto già vista su alcuni precedenti terminali, tra cui lo stesso Samsung Galaxy S4, su di cui però non risultava particolarmente efficace per via di uno sviluppo ancora acerbo.

Samsung galaxy s4

Sarà quindi sicuramente interessante scoprire questo nuovo Samsung Galaxy Note 7, la cui presentazione potrebbe avvenire già il prossimo 2 agosto, stando a quanto trapelato da un presunto cartellone pubblicitario comparso in rete. Inoltre sarebbe già trapelata parte della scheda tecnica, la quale comprenderebbe:

  • Display Super AMOLED da 5.8 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD 2560 x 1440 pixel con possibile variante Dual Edge;
  • processore quad-core Qualcomm Snapdragon 821;
  • 6 GB di RAM LPDDR4 dual channel;
  • 32/64 GB di memoria interna;
  • lettore d’impronte digitali frontale e scanner dell’iride;
  • fotocamera posteriore da 12 mega-pixel con apertura focale f/1.7, tecnologia Dual Pixel ed autofocus laser;
  • S Pen;
  • ingresso USB Type-C;
  • certificazione IP68;
  • batteria da 4000 mAh con ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 3.0;
  • sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow con interfaccia proprietaria TouchWiz UI.

Samsung Galaxy Note 7 rendering

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: su Telegram attraverso il nuovo gruppo di “GizChina Italia & GizBlog Official Group oppure su Facebook basterà iscriversi al gruppo “GizChina Italia & GizBlog Official Group“.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sui blog, con la possibilità di commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

Altre news
Appassionati di fantasmi? Canon vi spiega come fotografarli