AndroidNewsSamsungSmartphone

Samsung Galaxy A 2016 avvistati con Android 6.0

Samsung Galaxy A 2016

Quando si acquista uno smartphone Android di fascia medio o bassa è molto raro che il produttore rilasci aggiornamenti da installare dopo l’acquisto. Infatti, le varie aziende cercano di sostenere di più i dispositivi top mentre quelli inferiori ottengono esclusivamente un paio di patch per risolvere eventuali problemi sulla sicurezza o su alcuni bug.

Naturalmente, questa situazione sta cambiando negli ultimi tempi poiché gli utenti cercano di risparmiare acquistando un device senza pretendere molto. Sony, ad esempio, è un buon esempio poiché ha esteso l’aggiornamento Marshmallow a una vasta gamma di dispositivi Xperia.

Samsung Galaxy A 2016: in arrivo Marshmallow

Dall’altra parte, abbiamo Samsung che negli ultimi anni ha mantenuto la sua reputazione abbastanza bassa circa gli aggiornamenti dei suoi mid-range sul lato software; questo, però, potrebbe cambiare molto presto. Grazie a un paio di certificazioni del Wi-Fi Alliance, è possibile chiaramente vedere che i nuovi Galaxy A5 (2016) e Galaxy A7 (2016) otterranno Android 6.0 Marshmallow.

Samsung Galaxy A 2016

Come probabilmente sapete, l’edizione 2016 della serie Galaxy A è stata costruita dalla società sudcoreana utilizzando un rivestimento in metallo e vetro Corning Gorilla Glass 4 e inoltre, fatta eccezione per il A3, presenta un sensore di impronte digitali e il supporto per il sistema di pagamento mobile Samsung Pay, oltre che per lo stabilizzatore ottico presente sulla fotocamera principale.

La linea comprende attualmente l’A3, l’A5, l’A7, l’A9 e l’A9 Pro (quest’ultimo ancora in cantiere).