ordertracker sito tracking spedizioni corrieri

Non trovi il corriere? Ci pensa Ordertracker

Le spedizioni per gli acquisti online sono, per forza di cose, aumentati a dismisura nell’ultimo anno. Non solo i classici Amazon o eBay, anche gli store che definiremmo “cinesi” hanno aumentato la loro attività e quindi aumentano corrieri e tracking da seguire. Per questo, un sito di tracking come Ordertracker può essere la soluzione ideale.

Ordertracker: tutto ciò che c’è da sapere

ordertracker sito tracking spedizioni corrieri 2

Cosa offre quindi questo portale specializzato in spedizioni? Ordertracker vanta una partnership con oltre 600 corrieri di circa 200 paesi nel mondo, come ad esempio quando si ha il 4PX tracking. Grazie infatti al suo sistema di rilevamento automatico, trovare il corriere che vi serve sarà un gioco da ragazzi. Ma non solo ricerca, anche monitoraggio del tracking, dato che vi permette di attivare delle notifiche push sullo stato della spedizione.

Volete usare lo smartphone, Ordertracker ha anche una comoda applicazione per dispositivi Android ed iOS, così sarà ancora più rapido e facile rintracciare i vostri pacchi. Se avete un eShop inoltre, vi permette di creare un tasto ed un iframe dedicati alle spedizioni, con in più una pagina brandizzata sia per tracking che per mail. Gli utenti inoltre possono ricevere anche posta elettronica di aggiornamento. Per gli utenti Shopify, è presente la possibilità di aggiungere un plug-in dedicato.

Per queste e tutte le altre informazioni in merito al portale Ordertracker, vi rimandiamo al link per il sito ufficiale, dove potrete conoscere tutti i corrieri di cui si avvale e per magari iniziare a tracciare le vostre spedizioni.

Articolo Sponsorizzato.

Altre news
Il Wi-Fi Mesh Amazon eero 6 arriva in Italia