michael kors smartwatch wearos

La classe di Michael Kors si fonde con l’intelligenza di WearOS nei nuovi smartwatch Access

L’esplosione del trend degli indossabili degli ultimi anni ha aperto a tante possibilità che hanno portato di conseguenza a prodotti per ogni fascia di prezzo. Ma se guardiamo alla fascia alta, sono pochi i brand che sanno fondere stile e soluzioni smart come fa Michael Kors, che continua la sua tradizione di smartwatch WearOS con i nuovi Access Lexington e Bradshow di quinta generazione.

Michael Kors Access Gen 5 Lexington e Bradshaw: tutti i segreti dei nuovi smartwatch WearOS

michael kors smartwatch 2

Oltre ovviamente ad un design che rasenta il lusso, i nuovi wearable Michael Kors riescono ancora una volta a completare le operazioni quotidiane grazie caratteristiche di spessore come una batteria più estesa e le chiamate tramite Bluetooth. Sebbene siano pensati per un’utenza che guarda sempre allo stile, non mancano varie modalità per l’allenamento o per la salute di chi li indossa.

Cosa differisce le due line up Lexington e Bradshaw? Sebbene realizzate entrambe con ottimi materiali, la prima si distingue per una sua linea più semplice rispetto ai dettagli più ricercati della serie Bradshaw, tempestati di zirconi.

I nuovi smartwatch Michael Kors Access Gen 5 arrivano in Italia sullo store online del brand e nei negozi specializzati al prezzo consigliati di 349€ e 399€ per la gamma Lexington e 429€ per la gamma Bradshaw, che li pone in diretta concorrenza con altri top gamma del settore.

Altre news
Moto E7 Power ed E7i Power sono i nuovi entry-level con super batteria