waze apple carplay2

Waze supporterà presto la vista divisa su CarPlay

Siamo ormai abituati ad utilizzare le mappe mosse dalla connessione Internet che stanno sostituendo piano piano i navigatori satellitari. Tra questi, la vera alternativa a Google Maps è sicuramente Waze, che a breve supporterà finalmente la vista divisa (split view) sulla dashboard di Apple CarPlay.

Waze: la vista divisa su Apple CarPlay scovata nella Beta

waze apple carplay split view
Credits: The Verge

A rivelare la possibilità di utilizzare Waze nella dashboard in vista divisa (o split view) su Apple CarPlay è stato un informatore che sta testando l’applicazione in Beta. Con possibilità, salgono a 3 le applicazioni che possono utilizzare questo tipo di vista, dopo Apple Maps (iOS 13) e Google Maps, che ha ottenuto il supporto ad agosto 2020.

Attualmente, un portavoce di Waze non ha confermato l’implementazione della Beta, quindi non è chiaro quando sarà lanciata per tutti, dichiarando che non c’è nulla da condividere al pubblico in questo momento. Sempre il leaker però, ha rivelato che nella Beta di Waze per iOS viene introdotto l’indicatore di corsia, molto utile durante il tragitto.

Non ci resta che attendere che Waze si decida a portarlo ufficialmente su tutti i dispositivi iOS, così da poterlo utilizzare sul comodo sistema di infotainment Apple CarPlay.

Altre news
LG rinnova i monitor PC con i nuovi Ultra 2021