Windows 10 20H1

Windows 10 20H1: in rilascio l’update di maggio, tutte le novità

Il mese si avvia alla sua conclusione ma solo adesso inizia la fase di rilascio dell’aggiornamento di maggio per Windows 10. Chiamato anche Windows 10 20H1 oppure versione 2004, l’update porta con sé numerose novità che vanno a toccare vari comparti. Si parte dall’integrazione open source di Windows Subsystem for Linux 2 (WSL 2), il kernel Linux customizzato per prestazioni migliorate. Con i prossimi updates verrà introdotto anche il supporto alle GUI delle app Linux e l’accelerazione hardware tramite GPU.

Ecco quali sono le novità dell’aggiornamento Windows 10 20H1

Con l’aggiornamento Windows 10 20H1 viene migliorata l’autenticazione biometrica tramite impronta, PIN o Windows Hello per, così come l’accoppiamento dei dispositivi Bluetooth  e la gestione dei desktop virtuali (adesso rinominabili). Vengono aggiunte anche le nuove API DirectX 12 Ultimate, con un occhio al ray tracing e features quali Variable Rate Shading, Mesh Shader e Sampler Feedback. Inoltre, l’Xbox Game Bar supporta gli widget di terze parti per una maggior personalizzazione.

Per tutti gli amanti della scrittura kawaii, sono state aggiunge più kaomoji  all’interno della tastiera Windows. Adesso Microsoft Edge consuma meno energia, grazie ad una migliorata gestione della memoria, e viene rinnovato anche lo storico blocco note. Inoltre, l’app Il Tuo Telefono può ricevere chiamate anche sui PC Windows dotati di CPU ARM. Per concludere, le nuove features riguardano una maggiore reattività dell’assistente vocale, il supporto drag & drop tramite tracking oculare ed altro ancora.

Come aggiornare a Windows 10 20H1

Se voleste aggiornare il vostro PC, per il momento è necessario effettuare la ricerca manuale. Vi basterà aprire il menu Start, digitare la parola “aggiornamenti” per recarvi nella sezione apposita “Verifica disponibilità aggiornamenti“.


📱Segui GizBlog su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.
Source :