lg velvet

LG Velvet ufficiale: Snap 765, stylus Wacom e… audio ASMR

Continua la ristrutturazione della sezione smartphone da parte di LG. Il mercato è sempre più agguerrito e non le sta perdonando le scelte errate degli anni passati. Da questo contesto nasce LG Velvet, quello che dovrebbe essere il nuovo modello di punta in sostituzione alla serie LG G e V viste finora. Si tratta di un cambiamento piuttosto radicale, a partire dall’estetica ben differente dai top di gamma di passata generazione.

LG Velvet ufficiale: è il nuovo esponente di fascia medio/alta

Nelle colorazioni Illusion Sunset, Aurora White, Aurora Gray e Aurora Green, LG Velvet vuole differenziarsi dalla massa con una back cover che punta all’originalità. Il vetro curvo 3D Arc accoglie un comparto fotografico con Raindrop Design, disposto in modo verticale senza alcun riquadro, semaforo o quant’altro. Davanti il notch a goccia non è la soluzione più all’avanguardia ma è paradossalmente l’unico “top” senza display forato.

Uso il virgolettato perché LG Velvet non ha un SoC di ultimissima generazione, bensì lo Snapdragon 765. È comunque un chipset performante, anche perché affiancato da memorie da 8/128 GB con supporto microSD. Tornando al display, siamo di fronte ad un OLED da 6.8″ Full HD+, anche in questo caso senza risoluzioni elevate o refresh rate sopra i 60 Hz. A caratterizzarlo, però, c’è un digitalizzatore Wacom con 4096 livelli di pressione, di cui usufruirne tramite apposito stylus.

Non mancano altri dettagli degni di nota, come la certificazione IP68 contro i liquidi e quella militare MIL-STD 810G contro gli urti. Inoltre, si parla di audio ASMR, una sigla che nasconde tutto un mondo sonoro che, se non conoscete, vi consigliamo di approfondire. Ciò è reso possibile dall’elevata sensibilità dei due microfoni integrati, in grado di acquisire un audio quasi binaurale.

Scheda tecnica

  • Display OLED da 6.8″ Full HD+ (2460 x 1080 pixel) in 20.5:9 con densità di 395 PPI e supporto al Wacom Stylus;
  • dimensioni di 167.2 x 74.1 x 7.9 mm per 180 g;
  • certificazione IP68 e MIL-STD 810G;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 765;
  • GPU Qualcomm Adreno 620;
  • 8 GB di RAM LPDDR4X;
  • 128 GB di storage UFS 2.1 espandibile tramite microSD fino a 2 TB;
  • lettore d’impronte nel display;
  • tripla fotocamera posteriore da 48+8+5 MP f/1.8-2.2-2.4 con grandangolare a 120° e sensore per la profondità, autofocus PDAF e flash LED;
  • fotocamera frontale da 16 MP f/1.9;
  • supporto 4G e 5G, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.1, NFC, GPS;
  • batteria da 4300 mAh con ricarica rapida e wireless;
  • sistema operativo Android 10.

Prezzo e disponibilità

Disponibile per il momento solo in Corea del Sud, viene venduto ad un prezzo di circa 680€.


📱Segui GizBlog su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.
Source :
Altre news
Samsung Galaxy A51 5G: ufficiale in Italia il mid range 5G