whatsapp tema scuro

WhatsApp avvia ufficialmente il Tema Scuro: come attivarlo

Ci si è girato attorno per mesi, ma finalmente anche WhatsApp si adegua a molte delle app principali per smartphone. Il Tema Scuro non è più esclusivamente una funzione esclusiva per gli utenti facenti parte del Beta Testing, ma è stato allargato a tutti. Da oggi, quindi, è possibile usufruirne sul proprio smartphone, sia che sia Android che iOS.

Ecco come attivare il Tema Scuro nell’app di WhatsApp su Android e iOS

Per attivare il Tema Scuro in WhatsApp vi basterà aprire l’app, cliccare sui 3 pallini in alto a destra, andare in “Impostazioni/Chat“, cliccare su “Tema” e selezionare “Scuro“. Ecco come si presenta la schermata:

whatsapp tema scuro

In caso non aveste ancora aggiornato, l’opzione “Tema” potrebbe non essere ancora visibile. Come accaduto a me, ho provato a controllare sul Play Store la presenza di un update ma non ho trovato nulla. Fortunatamente viene in nostro aiuto un portale come quello di APKMirror, con la possibilità di scaricare l’ultimo file APK. Installando la versione 2.20.64 su Android, infatti, sono riuscito ad abilitare la voce del Tema Scuro, potendo così abilitarlo anche sul mio Samsung Galaxy Note 10+.

Per farlo, vi basterà scaricare il file interessato dall’affidabile sito di APKMirror ed effettuare l’installazione: trovate il link nel badge qua sotto.

Scarica WhatsApp 2.20.64 (APKMirror)

Per quanto riguarda gli utenti iOS, essendo un ecosistema software più chiuso non è possibile anticipare i tempi. Se avete già aggiornato all’ultima versione disponibile sull’App Store, vi basterà selezionare il Tema Scuro dalle impostazioni del telefono e l’app di WhatsApp si regolerà in automatico, senza dover selezionare nulla. In caso ciò non avvenga, dovrete necessariamente aspettare che l’aggiornamento arrivi anche lato server.


📱Segui GizBlog su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.