web analytics
jeff bezos

Avete perso il posto di lavoro a causa del Coronavirus? Amazon vi assume

Stiamo vivendo una della emergenze più gravi dalla fine della seconda guerra mondiale. A livello umanitario, infatti, a causa del nuovo Coronavirus (Covid-19) stanno perdendo la vita tante persone. Molti altri, poi, stanno gradualmente perdendo il proprio posto di lavoro, per via di tutte le ripercussione economiche che tale situazione ha posto in essere. Anche colossi del commercio online, come Amazon, stanno soffrendo abbastanza tale situazione. Nonostante questo, però, Jeff Bezos ha voluto mostrare il proprio sostegno a queste persone, dando loro la possibilità di lavorare per la sua azienda, almeno fino a che tale emergenza non fosse terminata.

Amazon apre 100.000 nuove posizioni

amazon

Da quello che abbiamo potuto vedere in queste ore, Jeff Bezos ha scritto una lettera indirizzata a tutti i propri lavoratori. Qui viene specificato come la situazione non sia semplice, anche a livello economico, ma che nonostante questo siano stati previsti degli aumenti dei salari per molti operai. Tale situazione difficile, a detta sua, può essere superata solo se si rimane uniti.

Oltre tutte le varie attività di sanificazione degli spazi e di preparazione degli ambienti di lavoro per fronteggiare questa epidemia, Amazon mette a disposizione nuovi 100.000 posti di lavoro. Bezos invita a partecipare alla sua attività anche coloro che hanno perso il posto di lavoro a causa di questa crisi, almeno fino a che non riusciranno a trovare un altro impiego. Vi ricordiamo, comunque, come per il momento l’attività di tale azienda sia concentrata alla fornitura di servizi di prima necessità. Tutto ciò che riguarda l’ambito tech, dunque, al momento è fermo.


📱Segui GizBlog su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.
Source :

bgr.com

Altre news
yellow mobile
Yellow. Mobile: sparisce il nuovo operatore, che è successo?