google maps

Google Maps festeggia 15 anni e si rinnova: ecco le novità

Lanciato 15 anni fa, Google Maps è indubbiamente uno dei servizi rivelatisi più utili nell’ecosistema di Big G. Specialmente da quando è possibile usufruirne direttamente da smartphone, avendo prontamente rimpiazzato la quasi totalità dei navigatori satellitari. Per celebrare il suo 15° anniversario, il team di Mountain View ha apportato alcune modifiche all’interfaccia utente.

Ecco come cambia l’interfaccia di Google Maps sugli smartphone

Se avete aggiornato all’ultima versione, già dalla prima schermata potete notare la nuova barra in basso. Adesso qua sono contenute 5 sezioni distinte, a partire da quella “Esplora” con cui avere un riassunto dei posti di interesse nelle vicinanze di dove ci si trova. Ristoranti, luoghi storici, musei e quant’altro sono visualizzabili proprio in questa tab. C’è poi la tab “Tragitto“, con cui impostare delle mete pre-determinate e farci dire da Maps quale sia la via percorribile nel minor tempo possibile.

Le novità sono dopo, con la tab “Salvati” che prende il posto de “I tuoi luoghi”. Qua trovate tutte le destinazioni che avete salvato in precedenza per averne accesso in maniera più rapida che scriverle ogni volta manualmente. Accanto ad essa troviamo poi i “Contributi“, ovvero la shortcuts che ci rimanda al nostro profilo Local Guides, fra punteggi ottenuti, recensioni, foto e relative visualizzazioni. Infine, “Novità”  prende il posto della tab “Per te”, contenendo notizie sulle attività locali e i messaggi scambiati con esse.

Se non avete ancora aggiornato, potete farlo scaricando Maps dai rispettivi badge qua sotto:

play store

app store


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Source :

90to5Google

Altre news
Apple
Apple rallenta gli iPhone: nuova maxi-multa in Francia