iOS 13.2.3

Trapela la lista dei dispositivi che potrebbero aggiornarsi ad iOS 14

Il mese di Gennaio è quasi giunto al capolinea ma già si comincia a parlare di iOS 14, la prossima versione del sistema operativo di Cupertino. Per il debutto ufficiale dovremo necessariamente pazientare fino all’evento WWDC annuale (atteso per Giugno); nel frattempo, in rete cominciano a fare capolino i primi dettagli sull’OS, in particolare su quali saranno i modelli che riceveranno il prossimo major update di Apple.

iOS 14: ecco i modelli che potrebbero ricevere il nuovo aggiornamento

ios 14

Un nuovo report leak fa chiarezza su quali saranno i modelli iPhone e iPad che riceveranno iOS 14, “confermando” che l’aggiornamento arriverà a bordo di tutti i dispositivi attualmente dotati di iOS 13. Cioè significa che oltre agli smartphone più recenti saranno aggiornati anche device datati come iPhone 6s. Di seguito trovate la lista di tutti i dispositivi:

  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone XS
  • iPhone XS Max
  • iPhone XR
  • iPhone X
  • iPhone 8
  • iPhone 8 Plus
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone SE
  • iPod Touch di settima generazione

Per quanto riguarda iPadOS 14, il report fa chiarezza anche sui tablet di Cupertino che riceveranno l’update, rivelando che i modelli mossi dal SoC A8/A8X saranno tagliati fuori a causa del chipset obsoleto.

  • iPad Pro 12.9
  • iPad Pro 11
  • iPad Pro 10.5 (2017)
  • iPad Pro 9.7 (2016)
  • iPad 10.2
  • iPad 9.7 (2018)
  • iPad 9.7 (2017)
  • iPad Mini (2019)
  • iPad Air (2019)

Allora, che ne pensate di queste presunte liste? Soddisfatti? Ovviamente vi ricordiamo che si tratta ancora di un leak, di conseguenza di una semplice indiscrezione da prendere con le pinze fino alla conferma ufficiale da parte di Apple.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Source :

GSMArena

Altre news
tiktok
TikTok: a gennaio 2020 si è posizionata in cima alla classifica dei download