Analogue Pocket

Avete le cartucce di gioco ma non il Game Boy? Ci pensa Analogue Pocket!

Da tanti anni, ormai, Nintendo è sul mercato dei videogame. Molti ricorderanno, infatti, le prime console del brand, che hanno reso celebre il marchio. Nel corso della sua storia, poi, questo brand ha sempre cercato di avvicinare nuovi videogiocatori, proponendo sempre alcune rivisitazioni di vecchi titoli del passato, attualizzandole. Motivo per cui tante persone ricordano con nostalgia il vecchio Game Boy, una delle console portatili di maggior successo nel corso della storia. Alcuni ne conservano ancora una copia, mentre altri probabilmente ne hanno perso traccia, potendo contare solo le cartucce che gli rimangono. Se foste in cerca della giusta soluzione per dare nuovamente vita ai vostri vecchi videogiochi, quindi, Analogue Pocket potrebbe fare al caso vostro.

Analogue Pocket è compatibile con tutte le cartucce del Game Boy, e non solo

Analogue Pocket

Da quello che abbiamo potuto apprendere, Analogue avrebbe prodotto un dispositivo in grado di leggere le cartucce di diverse console del passato. Tale azienda, infatti, non è nuova a questo tipo di iniziative. Negli scorsi anni si è specializzata nella produzione di retro console di diverso tipo, come Mega Sega Drive Mini, Super NT e tante altre.

Con questo prodotto, ovvero Analogue Pocket, saremo in grado di sfruttare tutte le nostre cartucce del Game Boy su un hardware dedicato. Dando un’occhiata al design di questo prodotto, poi, la somiglianza con la celebre console portatile targata Nintendo è davvero marcata. Sulla parte frontale, infatti, trova spazio un display LCD da 3,5 pollici di diagonale con una risoluzione 1600 x 1440. Si tratta di una qualità ben superiore, dunque, rispetto a quella del Game Boy originale. Sono compatibili, tra l’altro, anche le cartucce di altre console quali Game Gear, Neo Geo Pocket Color e Atari Lynx, attraverso l’utilizzo di diversi adattatori.

Analogue Pocket

Tale device sarà disponibile negli Stati Uniti nel 2020, al prezzo di 199 dollari. Non sappiamo ancora, però, se verrà venduto anche fuori da tale Paese e se, in scatola, troverà spazio anche la dock station per poter collegare la console alla televisione.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
apple glass
Apple Eyes/Glasses si faranno, ma ci vorrà ancora tempo