samsung galaxy fold

Samsung Galaxy Fold è già sold-out, ma niente Italia

In occasione dell’evento Samsung della giornata passata ad IFA 2019, è stato finalmente annunciato il ritorno di Samsung Galaxy Fold. Dopo una gestazione a dir poco travagliata, il pieghevole ha subito alcune re-ingegnerizzazioni che hanno permesso all’azienda di risolvere i problemi riscontrati dai primi recensori. A questo punto le vendite hanno potuto avere di nuovo inizio, a partire dalla madre patria Sud Corea da oggi 6 settembre. E sono bastate poche ore perché il dispositivo andasse già sold out.

LEGGI ANCHE:
Samsung Galaxy A90 5G ufficiale: specifiche al top ed un look “particolare”

È già un “successo” per le vendite di Samsung Galaxy Fold

Per quanto i problemi strutturali riscontrati abbiano acceso un lungo dibattito su fattibilità e prematura concezione degli smartphone pieghevoli, è chiaro che l’interesse è alto. Tanto da mandare in sold out Samsung Galaxy Fold, anche se probabilmente il primo batch di vendite sarà stato composto da non molte unità. Voci di corridoio parlano di soltanto 1000 unità, vendute tramite i 3 principali operatori sudcoreani. Tuttavia, in questa numerazione non sarebbero conteggiate le unità vendute direttamente dallo store Samsung. Fra l’altro, le statistiche raccolte parlerebbero di un’utenza composta al 90% da maschi fra i 20 ed i 30 anni.

Che Samsung non voglia produrne tanti di pieghevoli è legittimo, visti i costi alti sia per il produttore che per il consumatore. Fra l’altro, in alcuni paesi Samsung Galaxy Fold non sarà disponibile ed uno di questi è proprio l’Italia. Ad IFA 2019 la dirigenza ha confermato che nel nostro paese non sarà venduto, seppur non sia stata data una motivazione specifica.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.