News

iPhone 11, iPhone 11 Pro e Pro Max ufficiali: tutte le novità

apple iphone 11 pro max

Siamo giunti ad una delle date più attese dagli amanti della telefonia, specialmente se targati Apple. Finalmente l’azienda di Cupertino ha svelato le novità che iPhone 11 porta con sé, ma non solo. Ad affiancarcisi ci sono anche iPhone 11 Pro ed iPhone 11 Pro Max: a questo giro Apple ha deciso di cambiare denominazioni. Sì, perché iPhone 11 è considerabile a tutti gli effetti il successore di iPhone XR. Al contempo, Pro e Pro Max sostituiscono iPhone XS ed XS Max, attribuendosi la dicitura “Pro” finora utilizzata solamente sugli altri dispositivi.

LEGGI ANCHE:
iPad 7th Gen ufficiale: adesso con tastiera e Penc
Apple Watch Series 5 ufficiale: si rinnova anche lo smartwatch

apple iphone 11

iPhone 11, iPhone 11 Pro e Pro Max sono ufficiali: tutto quello che devi sapere

Stilisticamente parlando, apparentemente la nuova generazione di iPhone non apporta grosse modifiche al proprio form factor. L’unica vera novità è comunque piuttosto polarizzante: mi riferisco al comparto fotografico, non più “a semaforo”, bensì racchiuso in uno modulo quadrato. Esteticamente parlando è un fattore che ha smosso non poche diatribe, visto l’ingombro occupato sulla scocca in vetro e metallo. Da notare, poi, lo spostamento della “mela” al centro della scocca. Non manca la certificazione IP68, con cui poter immergerli fino a 2 metri per 30 minuti.

apple iphone 11

Parlando di dimensioni, non ci sono grossi cambiamenti: 6.1″ LCD Liquid Retina per iPhone 11 e 5.8/6.5″ OLED Super Retina XDR con densità di 458 PPI per iPhone 11 Pro e Pro Max. Diagonali che saranno occupate da pannelli non più dotati di 3D Touch: Apple ha preferito migliorare l’Haptic Touch, puntandoci come già accaduto con lo scorso iPhone XR. Ad arricchire l’audio ci sarà il supporto al Dolby Atmos con speaker stereo. Rimane il controverso notch, nuovamente per ospitare il più veloce sistema Face ID.

apple iphone 11 pro max

Questa “mancanza” ha permesso di avere più spazio per le batterie, adesso da 3000 mAh su iPhone 11 (1 ora in più rispetto ad iPhone XR) e da 3200/3500 mAh sui superiori Pro e Pro Max (4/5 ore in più rispetto ad iPhone XS/XS Max). E finalmente Apple si è decisa ad includere in confezione un caricatore rapido da 18W.

Le migliorie riguardano anche il comparto hardware, a partire dall’implementazione del nuovo Apple A13 Bionic, realizzato a 7 nm e contenente la combo fra CPU e GPU più potente in ambito smartphone. Gli avanzamenti in termini di machine learning e consumo energetico permetteranno di avere un chip più efficiente.

apple iphone 11 pro

Novità per gli amanti della fotografia

Sempre parlando di fotocamere, tutti i modelli si arricchiranno di un sensore aggiuntivo, dando così modo ad Apple di mettersi in pari con la concorrenza. Così facendo, tutti e 3 i terminali hanno un grandangolare con FoV da 120°, con cui avere funzionalità aggiuntive per la correzione della composizione delle foto. Nel caso in cui un soggetto sia mal posizionato nell’inquadratura il software sarà in grado di correggere ciò.

apple iphone 11 pro max

A livello hardware, iPhone 11 ha una combinazione di sensori 12+12 mega-pixel con focale da 13-26 mm, apertura f/1.8-2.4 ed OIS. Rimane esclusiva dei modelli Pro il teleobiettivo da 12 mega-pixel con OIS per zoom e modalità Ritratto più precisa. Finalmente introdotta una modalità Notturna per gli scatti con bassa luminosità ed avere immagini meglio esposte. Inoltre, il flash True Tone posteriore è il 36% più luminoso. È stata migliorata anche la selfie camera TrueDepth, adesso da 12 mega-pixel e con l’inserimento della modalità Slow Motion anche frontale, scherzosamente definiti Slofies.

  • iPhone 11
    • 12 mega-pixel da 26 mm, f/1.8, OIS
    • Grandangolare 12 mega-pixel 12 mega-pixel da 13 mm, f/2.4, 120°
  • iPhone 11 Pro/Max
    • 12 mega-pixel da 26 mm, f/1.8, OIS
    • Teleobiettivo 12 mega-pixel da 52 mm, f/2.0, OIS
    • Grandangolare 12 mega-pixel 12 mega-pixel da 13 mm, f/2.4, 120°

Le novità toccano anche la registrazione video, settore dove iPhone si sono sempre contraddistinti, con capacità fino in 4K a 60 fps (con tutti i sensori) ed XDR. In fase di registrazione si potrà switchare fra primario e grandangolare con un semplice click sull’apposito toggle. Adesso sarà possibile editare le clip in tempo reale, avendo così dei controlli manuali più avanzati non soltanto in fase di post produzione.

Sul palco si è parlato anche di Deep Fusion, funzione software che realizzata una foto scattando 9 immagini, di cui 4 a corta, 4 a media ed 1 a lunga esposizione. Dopodiché le assembla e, tramite quella che è stata definita “scienza computazionale”,  ottiene una foto con maggiori dettagli nelle varie zone inquadrate. Questa modalità è limitata esclusivamente ai due modelli Pro.

apple iphone 11 pro max

iPhone 11, iPhone 11 Pro e 11 Pro Max – Prezzo e data d’uscita

iPhone 11 sarà disponibile nelle colorazioni Bianco, Nero, Verde, Giallo, Viola e (PRODUCT)REED. Le tinte per iPhone 11 Pro e Pro Max, invece, saranno Grigio Siderale, Argento, Verde Notte e Oro. Le prevendite partiranno sullo store Apple a partire dal prossimo 13 settembre. Le vendite effettive avranno inizio successivamente, ovvero il 20 settembre. Ecco i prezzi di listino:

  • iPhone 11
    • 64 GB: 839€
    • 128 GB: 889€
    • 256 GB: 1099€
  • iPhone 11 Pro
    • 64 GB: 1189€
    • 256 GB: 1359€
    • 512 GB: 1589€
  • iPhone 11 Pro Max
    • 64 GB: 1289€
    • 256 GB: 1459€
    • 512 GB: 1689€

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.