animoji

SwiftKey di Microsoft presenta le Animoji compatibili con tutte le app

In riferimento alle tastiere nel mondo Android, abbiamo in questi anni vissuto un dualismo importante tra la Gboard e la SwiftKey di Microsoft. Proprio quest’ultima ha in cantiere un aggiornamento particolarmente interessante: l’introduzione delle Animoji.

Scovata un’app fake di aggiornamenti Samsung: oltre 10 milioni di utenti l’hanno già scaricata

Ecco le Animoji di SwiftKey

SwiftKey

Si tratta sostanzialmente delle emoji interattive come già conosciute per i dispositivi Apple, Xiaomi e non solo. Grazie all’implementazione, basata sull’AI, gli utenti di SwiftKey potranno scegliere alcuni simpatici animali 3D ed utilizzarli per riprodurre i movimenti facciali.

Ma la grande novità dell’aggiornamento di SwiftKey ne è un altro. Come affermato dagli sviluppatori, infatti, la grande forza starà proprio nell’intercompatibilità. Tutte le app saranno in grado di supportare le Animoji di SwiftKey: un’arma vincente.

Così facendo, infatti, sarà molto più semplice la diffusione delle Animoji ed al tempo stesso potremo vedere più persone che – per provare la nuova funzionalità – accantoneranno momentaneamente Gboard per l’app di Microsoft. C’è da precisare, però, che a differenza delle emoji di Apple, queste non sfrutteranno il sensore 3D ed è quindi consigliabile utilizzarle in situazioni di buona luminosità.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
eBay “spia” il vostro PC per scoprire se siete vittime di truffa