google pixel 3a dxomark

Google Pixel 3a non ha entusiasmato DxOMark

Con il Google Pixel 3a in circolazione già da diverse settimane, non poteva certo mancare il test di DxOMark. Soprattutto in virtù del fatto che Google è una delle aziende più interessate a proporre una qualità fotografica sopra la media. Basti vedere i risultati raggiunti con Pixel 3 e 3 XL, fra i modelli più apprezzati quando si parla di camera phone. E visto che Google Pixel 3a condivide lo stesso modulo fotografico, quale sarà stato il risultato ottenuto?

Google Pixel 3a si posiziona nono nella classifica di DxOMark

Così come Pixel 3, anche Google Pixel 3a ha dalla sua un singolo sensore Sony IMX363 da 12 mega-pixel con apertura f/1.8, autofocus Dual Pixel e stabilizzazione OIS. Ciò che ne consegue è che, visto anche il software identico, la qualità delle foto è praticamente identica. A dire il vero, secondo i test di DxOMark Pixel 3a ha ottenuto punteggi lievemente migliori in quanto a colore, texture e rumore fotografico. Ma anche peggiori in quanto ad artifatti e capacità di zoom.

Al contempo, i video risultano migliori su Google Pixel 3, soprattutto per ciò che concerne esposizione, texture, rumore, artifatti e stabilizzazione. Decisamente un ottimo risultato, al netto di tutto, considerato che Google Pixel 3a è acquistabile al prezzo di 399€, rispetto ai 649€ necessari per Pixel 3.

Ecco, quindi, come si compone ad oggi la classifica di DxOMark:

  1. Huawei P30 Pro / Samsung Galaxy S10 5G
  2. Honor 20 Pro / OnePlus 7 Pro
  3. Huawei Mate 20 Pro / P20 Pro / Samsung Galaxy s10+
  4. Xiaomi Mi 9
  5. Apple iPhone XS Max
  6. HTC U12+ / Samsung Galaxy Note 9 / Xiaomi Mi MIX 3
  7. Huawei P20
  8. Apple iPhone XR / Google Pixel 3
  9. Google Pixel 3a
  10. Samsung Galaxy S9+

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
samsung galaxy a51
Samsung Galaxy A51 ufficiale: un’anticipazione di Galaxy S11?