asus zenfone 6

ASUS ZenFone 6 svelato: ha veramente il doppio slider

Dopo averci mostrato alcune delle caratteristiche che lo caratterizzeranno, adesso le foto dal vivo di ASUS ZenFone 6 non lasciano più spazio a dubbi. Come avevo pronosticato, anziché adottare il notch l’azienda ha scelto di adottare un doppio slider. Così facendo lo smartphone è realmente full screen senza interruzioni, eccezion fatta per il chin nella parte inferiore, non propriamente dei più sottili.

Aggiornamento 11 maggio: adesso abbiamo anche un video di ZenFone 6, nel quale ci vengono svelati più dettagli. Da notare, però, che lo smartphone non è lo stesso. Che ce ne siano più versioni? Oppure il precedente era soltanto un prototipo?

ASUS ZenFone 6 con doppio slider confermato da queste foto

Ma come specificato dal leaker Sudhansu Ambhore, colui che ha postato le foto su Twitter, questo è il modello mid-range, ovvro ASUS ZenFone 6. Come lo scorso anno, infatti, ci sarà anche il vero e proprio top di gamma che risponderà al nome di ASUS ZenFone 6Z. Detto questo, lo smartphone in foto si presenta in maniera per certi versi atipica, avendo una scocca in metallo satinato anziché in vetro come praticamente tutti i modelli più recenti.

Sul retro vediamo, oltre al lettore d’impronte (su ZenFone 6Z sarà nel display) una dual camera con flash LED. Ci aspettiamo un sensore standard ed un grandangolare, anche se il secondario potrebbe essere incaricato unicamente dell’acquisizione di profondità. Ma l’aspetto interessante è ovviamente quello legato al doppio slider, anche perché c’è qualcosa che ci sfugge. Stando a queste prime immagini, non propriamente definite, facendolo scorrere verso l’alto si avrà accesso agli speaker audio, mentre verso il basso si rivela la selfie camera con doppio flash LED.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
wear os
Wear OS: nuova interfaccia per il Play Store