AndroidGoogleNewsSmartphone

Manda un Google Pixel 3 in garanzia e gliene inviano 10 per errore

google pixel 3

Il caso odierno che vi sto per raccontare probabilmente vi farà rosicare molto, essendo una di quelle situazioni che non può che far pensare al classico “Perché non è successo a me?“. L’utente Cheetohz ha condiviso con la community di Reddit la propria sfortuna, o meglio, la propria fortuna, a seconda del punto di vista di chi la analizza. Di mezzo ci sono elementi come un Google Pixel 3 difettato, un servizio di assistenza confuso e molti dollaroni coinvolti.

Il curioso caso dei 10 Google Pixel 3 inviati per errore ad un utente in garanzia

Il tutto ha inizio qualche giorno fa, quando Cheetohz contatta l’assistenza Google per mandare indietro un Google Pixel in colorazione Clearly White, a causa di un difetto riscontrato. Differentemente a quanto siamo abituati in Italia, dove viene dato una nuova unità in sostituzione, in questo caso il funzionamento è differente. In pratica l’utente rimanda indietro il telefono fallato, ne acquista un altro di tasca propria e, nel momento in cui l’azienda riceve quello fallato, rimborsa il secondo acquisto.

Tuttavia, il rimborso ottenuto ammontava soltanto ad 80$ anziché i 980$ del valore del prodotto. A questo punto Google si è impegnata ad inviare una nuova unità del telefono, questa volta in colorazione Not Pink come richiesto. Peccato che (o per fortuna) alla porta il corriere gli abbia consegnato non 1 ma ben 10 Google Pixel 3.

Al contrario di quanto molti avrebbero probabilmente fatto, egli ha reso pubblico l’avvenimento e affermato di voler collaborare per ripristinare la situazione. Ma ad una condizione: se non riceverà il rimborso dovuto di 900$ egli provvederà a rimandare indietro i 10 telefoni, per un totale di quasi 10.000$. Nel caso, invece, che i 10 rimborsi siano nuovamente respinti, allora procederà a rivenderli sul mercato privato. Siamo sicuri che Google provvederà a risolvere il tutto, per quanto il #rosik non possa che rimanere.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.