Google Home si aggiorna e diventa più silenzioso e smart

google home routine

Se possedete uno fra Google Home e Home Mini, probabilmente vi sarete accorti che ci sono ancora degli aspetti da migliorare. Uno fra questi è l’eccessiva tendenza a “parlare” dell’Assistente Google, anche in contesti dove non ce ne sarebbe il bisogno. Personalmente trovo ridondante, per esempio, che ogni qualvolta si chiede di accendere/spegnere una luce l’assistente debba ripetere il comando appena impartito. Ma ciò sarà presto soltanto un ricordo, grazie al nuovo aggiornamento in fase di rilascio.

Un nuovo aggiornamento rende Google Home più piacevole da utilizzare

In queste ore è stato rilasciato un update che rende Google Assistant più silenzioso, eliminando le ripetizioni inutili come quella appena citate. Alla richiesta “Ok Google, spegni la luce del salotto” seguirà soltanto il comando di spegnimento e non più la voce che ripete “Ok, spengo il dispositivo Salotto“.

Ma le novità non finiscono qua, dato che l’aggiornamento introduce anche la possibilità di attivare/disattivare la modalità Non Disturbare su smartphone. Tramite comando vocale sarà così possibile interagire col telefono abbinato, senza necessità di sbloccarlo ed attivarla manualmente.

Per il momento, però, questo aggiornamento è stato rilasciato soltanto negli USA, paese nel quale debuttano in anteprima novità del genere da parte di Google. Nei prossimi mesi dovrebbe arrivare anche qua in Italia, ma non abbiamo ancora indicazioni in merito.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.