Antutu ci dice com’è fatto lo smartphone più usato al mondo

antutu benchmark logo

Antutu è il benchmark più utilizzato al mondo e, di conseguenza, la quantità di dati che raccoglie non è indifferente. Vista la mole di smartphone testati su questa piattaforma, il suo team è in grado di capire quale sia lo smartphone più utilizzato al mondo. Ma non soltanto il modello, ma anche la lista delle caratteristiche più diffuse fra i vari smartphone in vendita. Così facendo si può stilare un prospetto con il tipo di smartphone “ideale” o comunque più diffuso, in questo caso durante il Q1 2019.

Ecco le caratteristiche che ha lo “smartphone ideale”, secondo l’utilizzo globale

Partiamo dal display, una delle componenti più importanti e che soprattutto può far virare la scelta dell’acquirente da un prodotto ad un altro. Il benchmark Antutu non è in grado di dirci se abbia il notch o meno e, se sì, come ce l’abbia, ma può indicarci diagonale e risoluzione. Secondo i dati raccolti, il 17% degli smartphone testati ha uno schermo con risoluzione 2340 x 1080 pixel, ovvero Full HD+ con rapporto in 18:9. Subito sotto, a pari merito al 16%, troviamo i modelli più classici, con display Full HD e HD in 16:9, quindi 1920 x 1080 pixel e 1280 x 720 pixel.

Per quanto riguarda la diagonale l’analisi si fa più complessa, dato che il 29% dei terminali ha un “polliciaggio” variegato che ricade nella categoria “Altri“. Al secondo posto, con un certo distacco al 13%, abbiamo una dimensione di 6.2 pollici. Molto più facile è invece l’analisi della CPU, dato che la stragrande maggioranza dei chipset in circolazione ha un processore octa-core. Più interessante è invece l’analisi dei tagli di memoria, con una maggioranza del 34% che integra 6 GB di RAM (e ben il 12% ne ha 8 GB). Per quanto riguarda lo storage, al 32% e al 30% ci sono modelli con 64 GB128 GB, sintomo di come ci si stia piano piano spostando verso quest’ultimo taglio più capiente.

Infine, uno dei dati più importanti, ovvero la distribuzione di Android nel Q1 2019. Secondo le statistiche di Antutu, il 34% degli smartphone testati ha Android 9.0 Pie a bordo. Al secondo posto c’è Android 8.1 Oreo al 24% e al terzo posto Android 7.1.2 Nougat al 18%.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.