AndroidAppGoogleNewsSmartphone

Android 10 Q: il tasto Back non sarà più come prima

android 10 q

Con l’avvento degli smartphone full screen i produttori hanno ideato vari metodi per sfruttare al meglio lo spazio a disposizione. E dopo anni passati ad utilizzare i tasti a schermo, piano piano anche Google si sta spostando sulle gestures di navigazione. Anche se molti produttori utilizzano la propria idea di gesti, pure a bordo di Android 10 Q le cose si preparano a cambiare e non poco rispetto al passato.

Le gestures di Android 10 Q vogliono rivoluzionare il modo di interagire col telefono

A mostrarci un assaggio del prossimo OS di casa Google è Mishaal Rahman di XDA, con un video piuttosto esplicativo della nuova interfaccia. In basso, anziché avere la piccola barretta centrale ed il triangolino del tasto Back sulla sua sinistra, vediamo un’unica barra centrale ben più larga. Per tornare indietro basterà effettuare uno swipe laterale, sia da destra che da sinistra dello schermo. Ci sono già produttori che hanno implementato una gesture del genere, in primis Xiaomi con la sua MIUI.

Questa novità è stata scovata all’interno della seconda beta di Android Q e ovviamente sarà presente unicamente a bordo di Android Stock. Per poterla provare, quindi, sarà necessario possedere un telefono della gamma Pixel o un Nokia, salvo novità da parte anche di altre aziende manifatturiere.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.