Samsung Galaxy s10 pixel morti

Samsung Galaxy S10: tranquilli, questi non sono pixel difettosi

Come spesso succede ad ogni nuova uscita di un top di gamma atteso come Samsung Galaxy S10 e S10+, possessori e non li stanno studiando da cima a piedi. E non c’è voluto molto perché alcuni utenti si lamentassero di un presunto problema di pixel difettosi. Tuttavia, ad una più attenta analisi si può capire come la verità sia un’altra, per fortuna decisamente meno negativa.

Il sensore di prossimità di Samsung Galaxy S10 e S10+ potrebbe trarvi in inganno

A testimonianza del “problema” in questione c’è questo video, dove vediamo quello che potrebbe sembrare un pixel difettato in alto a sinistra. Si vede, infatti, un presunto pixel lampeggiare subito sopra al simbolo della percentuale della batteria. Ma in realtà quello che vedete lampeggiare non è un pixel, bensì il sensore di prossimità. Come evidenziato dal creatore del video, infatti, ciò avviene in fase di chiamata, sparendo nel momento in cui si attiva il vivavoce. Proprio il comportamento di questo sensore, attivo nel momento in cui deve capire se attivare o meno il display durante le telefonate. Perciò, se anche voi lo aveste notato, potete stare tranquilli.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
Google Pixel 5 ufficiale, e non solo: ecco Nest Audio, la nuova Chromecast e tanto altro