Apple Glass arriveranno nel 2020 e saranno un accessorio per iPhone

Si parla da almeno 2 anni dei cosiddetti Apple Glass, gli occhiali per la realtà aumentata a cui l’azienda californiana starebbe lavorando da tempo. E quando si parla di rumors in casa Apple, le voci che provengono da parte dell’analista Ming-Chi Kuo sono sempre piuttosto attendibili. E proprio lui si è nuovamente esposto in merito, affermando che il loro arrivo è previsto per la seconda metà del 2020.

Gli Apple Glass non arriveranno prima del 2020 e non saranno per tutti (per più di un motivo)

Dopo l’esperimento non riuscitissimo (a livello consumer) dei Google Glass e gli Hololens di Microsoft, anch’essi rivolti perlopiù ad aziende, gli Apple Glass potrebbero rivolgersi ad una pletora ben più ampia. Ma ciò non significa che sarà un prodotto per tutti, e non solo per il prezzo. Secondo Ming-Chi Kuo, infatti, gli occhiali AR saranno un accessorio per iPhone.

Il motivo? Mantenerli leggeri e sottili, vista la cura che Apple ha sempre riservato dal punto di vista del design. Ciò sarebbe possibile sfruttando l’hardware degli iPhone, anziché implementare tutto quanto all’interno degli occhiali. D’altronde i melafonini si sono già dimostrati piuttosto potenti quando si parla di realtà aumentata. Questi Apple Glass sarebbero praticamente un display wireless da connettere allo smartphone.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.