PosteMobile ti permette di ricaricare la SIM con il postino: ecco come fare

Poste mobile logo

Arriva un nuovo metodo di ricarica del credito della SIM per il gestore virtuale PosteMobile, che non mancherà di soddisfare gli utenti più esigenti. Infatti, grazie al servizio Posteitalianeperte sarà possibile effettuare la ricarica direttamente grazie al postino!

PosteMobile: ora anche il postino potrà ricaricare la vostra SIM!

postemobile

Il servizio è disponibile in tutti i capoluoghi di provincia e nei comuni al di sopra dei 30 mila abitanti (scopri qui se è disponibile nella tua città) e permette di usufruire del POS del portalettere per effettuare una ricarica della SIM PosteMobile (senza alcuna commissione) in vari tagli: 5, 10, 15, 20, 50, 80, 100, 150 euro.

LEGGI ANCHE:
Passa a Vodafone: le migliori offerte mobile | Febbraio 2019

La ricarica potrà essere effettuata chiedendo direttamente al postino o in alternativa è possibile prenotare un appuntamento tramite il sito ufficiale o chiamando da rete fissa il numero gratuito 803.160. Se scegliete il secondo metodo dovrete scegliere dalla selezione vocale Servizi Postali e poi Servizi a domicilio.

LEGGI ANCHE:
Passa a TIM: le migliori offerte mobile | Febbraio 2019

Vi ricordiamo che per ricaricare la vostra SIM PosteMobile sarà necessario che il postino sia in possesso di palmare e POS; la ricarica verrà effettuata tramite carte Postamat, PostePay e carte di debito del circuito Maestro. Per concludere, la visita del portalettere potrà essere concordata dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 (o dalle 14 alle 20).


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.