GoogleNewsRoboticaVideogiochi

Guardate l’AI di Google Deepmind stracciare i campioni di Starcraft (Video)

google starcraft

Era il 1996 quando Deep Blue, un computer creato dall’IBM, battè l’allora campione del mondo di scacchi Garry Kasparov in una partita ormai diventata storica. E poche ore fa si è tenuta quella che possiamo definire una rivincita fra uomini e macchine, il cui esito è ovviamente scontato. DeepMind è il sistema di intelligenza artificiale ideato dall’omonima compagnia e acquisito successivamente da Google. Qual è il suo scopo? Giocare ai videogiochi. E diamine se lo fa bene: basti pensare che ha sconfitto 10-1 i campioni di Starcraft 2.

LEGGI ANCHE:
Nintendo Switch meglio di Nintendo 64: ecco la classifica delle console più vendute della storia

Google Deepmind è un campione nei videogiochi: eccone la dimostrazione

La serie di partite è stata ovviamente trasmessa in diretta su Twitch, dando così modo agli spettatori di assistere all’ecatombe totale. Ma d’altronde gli umani in questo caso non hanno avuto colpa: il software utilizzato si chiama AlphaStar ed è stato ideato proprio per giocare a Starcraft 2. L’allenamento è stato inizialmente dare in pasto a DeepMind le partite fra umani, dalle quali hanno iniziato a comprendere le meccaniche.

Dopodiché il software ha iniziato a far giocare fra di loro diversi agenti artificiali, facendo proseguire soltanto quelli che risultavano vincitori. Alla fine il software ha assorbito un quantitativo di dati pari ad un allenamento di 200 anni di gioco. Ne viene da sé che dei “poveri essere umani” poco hanno potuto di fronte ad un avversario del genere.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.