NewsOperatori

Kena Mobile: attenti alle ricariche con PayPal, potreste aver ricaricato un altro numero!

Kena mobile logo

Nelle ultime ore si è verificato un malfunzionamento del sito ufficiale di Kena Mobile, circa le ricariche online effettuate utilizzando PayPal. Queste vengono erroneamente accreditate sulle SIM di altri utenti, a causa di un fastidiosissimo bug.

Kena Mobile: se avete effettuato una ricarica dal sito ufficiale (con PayPal) potreste aver ricaricato il numero di qualcun altro

apn kena mobile

Secondo alle varie segnalazioni, sembra che lo strano “fenomeno” si sia verificato solo tramite il sito ufficiale – ricaricando tramite PayPal – senza aver prima effettuato l’accesso tramite l’Area Clienti. Dopo aver inserito i dati della ricarica Kena Mobile, il sistema riportava un messaggio di errore. Effettuando un nuovo tentativo tramite il tasto Riprova, ecco spuntare il bug.

PayPal

Una volta effettuato con successo il nuovo tentativo era possibile notare un numero di SIM differente dal proprio: in pratica la ricarica era stata reindirizzata verso un altro utente!

Dopo aver temporaneamente bloccato le ricariche tramite PayPal, al momento sembra che il problema sia stato risolto e che sia possibile effettuare nuovamente il pagamento tramite la modalità preferita. Adesso è possibile procedere con e senza login tramite l’Area Clienti online senza il pericolo che possa verificarsi lo stesso problema.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.