AppGoogleNews

Google+: come salvare i dati del proprio profilo prima della chiusura

google

Alcuni giorni fa abbiamo appreso dal colosso di Mountain View che Google+ verrà interrotto definitivamente per l’utenza consumer e che rimarrà attiva solo la parte dedicata alle aziende. I motivi dietro questa decisione sono molteplici e la notiza è arrivata come un fulmine a cile sereno; tuttavia non avremo a che fare con una brusca interruzione ma l’addio alla piattaforma social avverrà entro 10 mesi.

Come scaricare i dati di Google+ prima che il servizio venga interrotto

google

Se avete un profilo su Google+ e avete a cuore i vostri dati, allora sarete sicuramente felici di sapere che la compagnia statunitense ha confermato che sarà possibile scaricare i propri dati e metterli al sicuro, prima che il servizio social venga interrotto. La procedura da seguire è semplicissima e non richiederà più di qualche minuto.

Il primo passaggio è quello di visitare il sito di Google Takeout (disponibile qui), accedere con il vostro account e selezionare Google+. Cliccate su Avanti e vi ritroverete davanti ad una schermata come quella che vedete in basso.

google

Qui non dovrete far altro che selezionare il formato del file (ZIP o TGZ), la dimensione massima dell’archivio ed il metodo per ricevere il link con il pacchetto da scaricare (tramite e-mail, oppure potrete aggiungere direttamente il file a Drive, Dropbox, OneDrive e Box). Infine cliccate su Crea Archivio et voilà, i vostri dati saranno al sicuro quando il social verrà chiuso.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.