NewsOfferteOperatori

TIM offre 2 mesi gratis di DAZN: ecco come fare!

dazn tim

Il campionato di serie A di calcio è ormai iniziato da un pezzo. Quest’anno il discorso abbonamenti è particolarmente delicato,  così molti utenti faticano ancora a trovare la soluzione più conveniente. A darci una soluzione, almeno in termini di vantaggio economico, ci pensa TIM in collaborazione con DAZN. Tutti gli utenti dell’operatore potranno usufruire di 2 mesi di streaming gratis seguendo pochi, semplici passaggi.

2 mesi gratis ai clienti TIM, grazie all’accordo del gestore con DAZN

TIM DAZN 1

L’accordo siglato tra le due società consentirà agli appassionati di offrire di un’offerta molto interessante. Gli utenti del gesotre potranno seguire tutte le partire di Serie A, La Liga, League 1 ed altri eventi sportivi previste dal palinsesto DAZN, in maniera completamente gratuita per 2 mesi.

LEGGI ANCHE: Kena Mobile: comunicata via SMS la data per il 4G sotto rete TIM

Aderire all’offerta è semplicissimo: gli utenti dell’operatore non dovranno far altro che accedere al portale TIM Party, dove otterranno un coupon valido – da attivare sulla piattaforma streaming – che darà diritto a 2 mesi gratuiti del servizio. In aggiunta, per i clienti TIM Vision è disponibile l’app sul Box che va ad aggiungersi ad Eurosport che permette di seguire appuntamenti imperdibili come La Vuelta a Espana e gli U.S. Open.

Ricapitoliamo velocemente i passaggi necessari per ottenere 2 mesi di streaming gratis:

  • Essere cliente TIM;
  • Accedere al portale TIM Party;
  • Ottenere il voucher sul portale dell’operatore;
  • Effettuare l’iscrizione a DAZN;
  • Inserire il voucher ricevuto in precedenza.

Ricordiamo che l’offerta è valida fino al 31 ottobre, dopodiché DAZN offrirà agli utenti dell’operatore lo stesso trattamento di tutti i nuovi iscritti, soltanto 1 mese gratuito.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.