Sony IMX586: è ufficiale il primo sensore da 48 mega-pixel

Sony logo

La compagnia nipponica presenta il nuovissimo sensore fotografico CMOS Sony IMX586, il primo modulo da 48 mega-pixel effettivi e con pixel da 0.8 μm.

Sony IMX586 ufficiale: ecco le specifiche del nuovo sensore da 48 mega-pixel

sony imx586

Stando a quanto dichiarato dalla stessa azienda, il nuovo Sony IMX586 è in grado di rivaleggiare con le fotocamere SLR ad alte prestazioni in termini di performance. Una vera e propria rivoluzione, la quale consentirà agli smartphone di catturare immagini al alta risoluzione in grado di competere con i più raffinati apparati fotografici.

Il nuovo sensore integra un insieme di filtri a colori Quad Bayer, con pixel 2×2 adiacenti dello stesso colore, che consentono un grado di sensibilità più elevato.

sony imx586

In condizioni di scarsa illuminazione, i segnali provenienti dai quattro pixel adiacenti si combina, in moto da avere una sensibilità equivalente a quella di 12 mega-pixel, in modo da ottenere scatti più luminosi e con rumore ridotto. L’IMX586 integra la tecnologia di controllo dell’esposizione di Sony e la funzionalità di elaborazione del segnale, consentendo un output in tempo reale e una gamma dinamica quattro volte maggiore rispetto alle unità convenzionali.

L’azienda ha annunciato che le spedizioni del nuovo sensore partiranno da settembre 2018 ma non è ancora dato di sapere quale sarà il primo device ad integrare tale soluzione.


599,00€
non disponibile
15 usato da 307,39€
Amazon.it
Spedizione gratuita
514,84€
799,00
disponibile
13 nuovo da 514,84€
10 usato da 278,81€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 21/05/2019 17:40

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.