AppleComputerHardwareNewsTech

MacBook Pro 2018 ufficiale: lanciata la nuova generazione di notebook

Senza un evento ufficiale o una conferenza ad hoc, Apple ha silenziosamente lanciato la nuova gamma MacBook Pro 2018 tramite il sito ufficiale, con notevoli miglioramenti sotto il profilo hardware e due versioni caratterizzate da specifiche e dimensioni differenti. Andiamo a scoprire tutte le novità introdotte nella scheda tecnica dei due modelli e – soprattutto! – il prezzo di vendita.

MacBook Pro 2018 ufficiale: Apple aggiorna la sua gamma di notebook premium

apple-macbook-pro-2018-ufficiale-scheda-tecnica-prezzo

 

Cominciamo subito col botto e concentriamoci sul modello “principale”. Il MacBook Pro 2018 da 15 pollici presenta un Display Retina con tecnologia IPS e risoluzione nativa 2880 x 1800 pixel, luminosità a 500 nits e tecnologia True Tone. Sotto la scocca è presente un processore Intel Core i7 di ottava generazione con 6 core e una frequenza massima di 2.2 GHz con Turbo Boost fino a 4.1 GHz (oppure a 2.6 GHz con Turbo Boost fino a 4.3 GHz). In alternativa il terminale è configurabile con Intel Core i9 a 6 core, con una frequenza massima di 2.9 GHz e Turbo Boost fino a 4.8 GHz.

macbook-pro-2018-ufficiale-2

Lato memorie è possibile avere a bordo da 16 fino a 32 GB di RAM DDR4 a 2400 MHz, mentre l’archiviazione è affidata ad un modulo SSD da 256 GB e fino a 4TB. La parte grafica è affidata ad una potente GPU Radeon Pro 555X (o Pro 560X) con 4 GB di memoria GDDR5.

Non mancano quattro porte Thunderbolt 3, Wi-Fi 802.11 ac, Bluetooth 5.0, videocamera FaceTime HD, speaker stereo ed un mini-jack da 3.5 mm per le cuffie. La batteria è un’unità da 83.6 Wh e garantisce fino a 30 giorni di autonomia in standby (stando a quanto dichiarato dall’azienda). La colorazioni disponibili sono due, Argento e Grigio Siderale, mentre la Touch Bar presenta il sensore Touch ID integrato. Infine, è stato introdotto anche il chip T2 di Apple, che offre una maggiore sicurezza del sistema.

MacBook Pro 2018 da 13 pollici: scheda tecnica

Per quanto riguarda la versione con pannello da 13.3 pollici di diagonale (anche in questo caso un Display Retina con True Tone ma con risoluzione 2560 x 1600 pixel), il device è disponibile con e senza Touch Bar. A seconda della configurazione desiderata è possibile avere a bordo:

  • Intel Core i5 dual-core fino a 2.3 GHz (con Turbo Boost fino a 3.6 GHz) oppure i7 dual-core fino a 2.5 GHz (Turbo Boosto a 4.0 GHz);
  • Intel Core i5 quad-core fino a 2.3 GHz (TB a 3.8 GHz) oppure i7 quad-core a 2.7 GHz (TB a 4.5 GHz).

In questa variante si parte da una memoria SSD da 128 GB fino ad un massimo di 2TB, con 8/16 GB di RAM LPDDR3 a 2133 MHz. Presente la scheda grafica integrata Intel Iris Plus 640/655 (la seconda è solo per la versione con Touch Bar).

Prezzi e disponibilità

Come già sottolineato, la nuova gamma di notebook è stata lanciata direttamente tramite il sito ufficiale e sono già disponibili all’acquisto. Il 13” parte da 1549 euro per la configurazione base, fino ad un massimo di 4449 euro. Il modello da 15” è ovviamente più salato: in questo caso si parte da 2899 euro fino ai 8059 euro per la configurazione massima.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.