Recensione Wavefun Micro: auricolare in-ear compatto ed economico!

Wavefun Micro

Il panorama degli auricolari wireless in-ear si espande sempre più e ad oggi troviamo delle soluzioni per tutte le tasche. Proprio per questo motivo nella recensione di oggi abbiamo deciso di analizzare una cuffia bluetooth dalle dimensioni e dal prezzo contenuto, stiamo parlando della Wavefun Micro.

Come si sarà comportata durante i nostri test? Scopriamolo insieme all’interno della recensione completa!

Recensione Wavefun Micro

Wavefun Micro

Unboxing

La confezione di vendita è molto compatta ed al suo interno è presente la seguente dotazione:

  • Wavefun Micro;
  • gommini auricolari di due dimensioni differenti (3 le taglie totali);
  • pennetta di ricarica USB;
  • manuale delle impostazioni.

Costruzione e design

La Wavefun Micro ha un design molto semplice ma allo stesso tempo gradevole, infatti, grazie alla sua forma arrotondata e alle dimensioni compatte, non risulta essere per nulla appariscente e pacchiana una volta indossata. Più precisamente, questo auricolare ha le dimensioni di 23 x 20 x 13 millimetri per un peso complessivo di circa 3.9 grammi.

Superiormente troviamo due tasti che ci permetteranno di svolgere diverse funzioni ed il LED di stato, mentre inferiormente troviamo solamente i pin magnetici per la ricarica. Il microfono integrato, invece, è situato sul lato.

Questo auricolare è costruito interamente in plastica, la quale risulta essere abbastanza resistente e ben assemblata.

Funzionamento

Come detto precedentemente, questo prodotto presenta due tasti fisici attraverso i quali possiamo svolgere diverse funzioni senza dover tirare fuori dalla tasca il proprio smartphone:

  • Accendere: premere il tasto multifunzione per 2 secondi;
  • Spegnere: premere il tasto multifunzione per 3 secondi;
  • Cambiare brano: premere per 2 secondi il tasto volume mentre il brano è in riproduzione;
  • Alzare il volume: singolo tap sul tasto volume per regolarlo a proprio piacimento;
  • Play/Pausa: singolo tap sul tasto multifunzione;
  • Attivare assistente vocale (Google assistant o Siri): premere il tasto multifunzione per 1 secondo;
  • Rispondere/terminare chiamate: premere tasto multifunzione quando si riceve la chiamata per rispondere e premerlo di nuovo per terminarla;
  • Rifiutare chiamata: premere per 1 secondo il tasto multifunzione;
  • Ripeti ultima chiamata: doppio tap sul tasto multifunzione (può non funzionare su determinati smartphone);
  • Cambiare output audio: durante una chiamata, premere per 1 secondo il tasto multifunzione per trasferire l’audio dall’auricolare al telefono;
  • Pairing: premere contemporaneamente i due tasti per qualche secondo fino a che il LED non inizia a lampeggiare alternando i colori rosso e bianco.

Qualità audio

La trasmissione avviene tramite il Bluetooth 4.1 ed inoltre l’auricolare è dotato di un chip audio CSR8610 dedicato proprio a prodotti come questo, ovvero singoli auricolari.

La qualità audio del Wavefun Micro è piuttosto buona se si pensa al prezzo al quale è venduta. Infatti, il volume massimo risulta essere abbastanza alto ed il bilanciamento equilibrato. Devo dire che sotto questo punto di vista sono rimasto abbastanza sorpreso perché mi aspettavo dei risultati ben inferiori.

Connettività

Come detto precedentemente, questo Wavefun Micro è dotato di Bluetooth 4.1, il quale ci consente di associare molto rapidamente l’auricolare allo smartphone.

Per farlo basterà semplicemente premere contemporaneamente per un paio di secondi entrambi i tasti fisici, fino a che il LED non inizierà a lampeggiare.

Wavefun Micro

Per quanto riguarda la stabilità del segnale, senza ostacoli l’auricolare riesce a reggere anche 10 metri di distanza, mentre con i muri di mezzo la distanza massima è di circa la metà.

Autonomia

La batteria che risiede al suo interno ci consente di riprodurre brani a volume medio/alto per un massimo di circa 3 ore. Ovviamente l’autonomia andrà ad aumentare o diminuire in base al livello del volume che imposteremo.

La ricarica avviene attraverso la pennetta USB, la quale possiede dei pin magnetici ai quali si attacca l’auricolare. Il vantaggio sotto questo punto di vista è che è una soluzione decisamente pratica. Tuttavia,  saranno necessarie circa 2 ore per ricaricare completamente il Wavefun Micro.

Wavefun Micro

Conclusioni

In conclusione mi sento di consigliare decisamente questo prodotto, perché con poco più di 10 euro è possibile acquistare un auricolare perfetto da utilizzare quando si fa sport e caratterizzato da un’ottima autonomia ed una buonissima qualità audio.

La Wavefun Micro è disponibile su Aliexpress a circa 11 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.