web analytics
macbook pro tastiera difettosa

Apple ammette: le tastiere di alcuni MacBook sono difettose

Dopo circa 9 mesi dalle prime segnalazioni, Apple ha finalmente ammesso che in effetti le tastiere di alcuni MacBook e MacBook Pro sono effettivamente difettose. Pertanto, come da tradizione, il gigante di Cupertino ha avviato un programma di riparazione dei lotti difettati.

Le tastiere di alcuni MacBook sono difettose: gli utenti che li hanno riparate saranno rimborsati

macbook pro tastiera difettosa

Apple è corsa ai ripari in forma retroattiva. Infatti, com’è successo per le batterie di iPhone 6S, gli utenti che hanno già riparato a spese loro le tastiere dei propri MacBook saranno rimborsati. La procedura di risarcimento coprirà la sostituzione dell’intera tastiera, ma anche dei singoli tasti.

Secondo quanto riportato da Apple a 9to5Mac il lotto difettoso di MacBook e MacBook Pro sarebbe comunque molto piccolo:

“Oggi abbiamo lanciato un programma di assistenza per la tastiera dei Macbook dei nostri clienti. Questa copre una piccola percentuale di tastiere in determinati modelli MacBook e MacBook Pro che possono presentare uno o più dei seguenti malfunzionamenti: lettere o caratteri che si ripetono in modo imprevisto o non appaiono quando vengono premuti o tasti che si danno la sensazione di essere “incollati” o ancora non rispondono come dovrebbero.”

Il problema è stato rilevato per la prima volta lo scorso ottobre, quando la rivista online The Outiline ha riportato che i forum erano pieni di Apple Genius alla ricerca di una risposta alla massiccia richiesta di supporto da parte di clienti alle prese con tastiere difettose.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

 

Altre news
teamviewer down 24 marzo
TeamViewer Down: problemi e disservizi oggi, 24 Marzo