GoogleNewsRumorSmartwatchWearable

Qualcomm: il prossimo SoC per smartwatch avrà l’eye-tracking | Rumors

Il prossimo processore per smartwatch di Qualcomm potrebbe arrivare prima della fine del 2018 in esclusiva, almeno al lancio, sul primo wearable di Google. A bordo anche la tecnologia eye-tracking in grado di rilevare il movimento degli occhi.

Il prossimo SoC Qualcomm per smartwatch potrebbe avere a bordo la tecnologia eye-tracking

qualcomm processore smartwatch eye-tracking

Il primo smartwatch di Google potrebbe spiazzare la concorrenza senza troppi sforzi grazie al processore con il quale sarebbe equipaggiato. Infatti, Big G e Qualcomm sono già a lavoro per realizzare un wearable parecchio interessante.

Il prossimo SoC per smartwatch del produttore di hardware americano andrebbe a sostituire, stando alle ultime indiscrezioni, il buon vecchio Snapdragon Wear 2100 e si chiamerebbe Snapdragon 3100.  A bordo ci sarebbe la tecnologia eye-tracking, che lo renderebbe compatibile anche con occhiali AR come – ad esempio i Google Glass.

Grazie a questa particolare tecnologia, lo smartwatch sarebbe in grado di rilevare i movimenti delle cornee e rispondere con diverse azioni. Ad esempio, potrebbe bastare guardare l’orologio smart perché questo si sblocchi o compia delle operazioni per noi. Per far si che questo accada è necessario – naturalmente – che il dispositivo abbia una telecamera che arrivi ad un massimo di 120 fps. Il SoC si occuperà, dal canto suo, di inviare ben 36 milioni di istruzioni al secondo in modo da riuscire a tracciare in tempo reale il movimento degli occhi.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.