AndroidAppGoogleNewsSmartphone

Google Maps: tutte le novità mostrate al Google I/O 2018

google maps logo

Nel corso dell’ultimo Google I/O 2018 – oltre ad una panoramica delle nuove feature in arrivo con Android P – non sono mancate delle importanti novità anche per quanto riguarda Google Maps, la celebre applicazione del colosso statunitense utilizzata da un numero spropositato di utenti in tutto il mondo. Andiamo a dare un’occhiata a cosa ci riservano i futuri update del software (sia per Android che per iOS ovviamente).

Google Maps: ecco le novità in arrivo annunciate nel corso del Google I/O 2018

google maps

La prima cosa da sottolineare è che Google Maps diventerà molto più “personale”, grazie al sistema di apprendimento automatico che sarà in grado di prevedere al meglio i luoghi che potrebbero interessare in base alla attività dell’utente. Ciò coinciderà con l’introduzione di una nuova scheda Esplora, caratterizzata da un design rinnovato e da ulteriori funzionalità.

google maps

Tramite la scheda Esplora sarà possibile scoprire nuovi luoghi come ristoranti, bar e quant’altro. Insomma, tutta una serie di suggerimenti per il tempo libero. Inoltre verrà introdotto Your Match, un sistema che consentirà di visualizzare quanto può essere gradito un determinato luogo. Grazie al machine learning, il software analizzerà le abitudini dell’utente e lo confronterà con l’offerta di una determinata attività. In questo modo sarà possibile ottenere una certa percentuale di gradimento che la location potrebbe suscitare (in base al prezzo, ai servizi offerti e così via).

google maps

Un’altra aggiunta è rappresentata dalle shortlist; si tratta di un elenco personale con tutti i luoghi da visitare (e attività commerciali) che potrà anche essere condiviso con gli amici. Questi a loro volta potranno anche aggiungere nuove location. Infine – in questo caso si tratta di una feature particolarmente interessate – verrà introdotta la tecnologia VPS (Visual Positioning System). Tramite questa funzionalità sarà possibile ricevere indicazioni stradali direttamente sul display, durante gli spostamenti a piedi, tramite l’utilizzo della realtà aumentata.

In merito ai tempi di rilascio non ci sono ancora informazioni precise. L’unica certezza è che le nuove funzionalità di Google Maps arriveranno nel corso dei prossimi mesi ed approderanno sia sull’app per Android che su quella per iOS.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.