NewsRumorSamsungSmartphone

Il primo Samsung pieghevole sarà uguale a Galaxy Note 8 | Rumors

Samsungs smartphone pieghevole

Samsung è a lavoro ormai da parecchio tempo sulla creazione di uno smartphone pieghevole. I lavori per l’ottimizzazione dei display sarebbero ormai a buon punto. Sembra ormai che i primi prototipi di Galaxy X (o Wing) siano già pronti. Addirittura, sarebbero stati portati all’ultimo CES e mostrati ad alcuni addetti ai lavori.

Il primo smartphone Samsung pieghevole somiglierebbe ad un Galaxy Note 8

Samsungs smartphone pieghevole

Lo smartphone, stando ad indiscrezioni derivanti da chi ha visto i due prototipi di Samsung, sarebbe dotato di 3 display, tutti da 3,5″. I primi due, sarebbero quelli principali e funzionerebbero in modo congiunto quando lo smartphone è aperto. Il terzo servirebbe invece per mostrare le notifiche ed altre informazioni quando il device è chiuso. Insomma, tanto per fare un paragone, uno schermo un po’ come quello presente sui cellulari a conchiglia di ormai quasi 20 anni fa.

Pare che da aperto, lo smartphone pieghevole del gigante sud coreano sia parecchio simile ad un Galaxy Note 8, se non fosse per l’evidente presenza di un giunto centrale che lega i due display. Fonti vicine a Samsung predicono che la produzione dei primi lotti non tarderà ad iniziare. Pare siano previste dalle 500.000 alle 2.000.000 di unità. Ad ogni modo, è altamente improbabile che il device possa arrivare prima del prossimo anno. Per il momento, l’unico smartphone pieghevole disponibile sul mercato rimane ZTE Axon M. Intanto, anche LG muove i suoi passi verso la creazione di un device di questo tipo.