FacebookHardwareNews

Facebook: smart speaker posticipati per il caso Cambridge Analityca

mark zuckerberg cambiamenti su facebook dopo scandalo cambridge analytica

Nel corso della prossima estate, il colosso social avrebbe dovuto presentare i suoi primi smart speaker. Ebbene, sembra che il caso di Cambridge Analityca abbia conseguenze a 360° per Facebook, che avrebbe deciso di rinviare il lancio di questi nuovi prodotti.

Facebook posticipa l’uscita dei suoi primi smart speaker per via del caso Cambridge Analityca

Facebook Instant Articles

Si prospettano tempi duri per il social network. Mark Zuckerberg si sarebbe rifiutato di comparire dinanzi alla Commissione del Parlamento inglese, mentre la FTC ha dato il via alla sue indagini in merito allo scandalo Cambridge Analityca e al trattamento dei dati degli utenti da parte di Facebook. In questo clima non proprio favorevole, sembra che la compagnia abbia deciso di posticipare l’uscita dei suoi speaker smart. A riportarlo è Bloomberg, una fonte decisamente autorevole.

Fiona ed Aloha: questi i nomi in codice dei due device smart, i quali dovrebbero debuttare con il nome di Portal. Secondo le precedenti indiscrezioni, Facebook sarebbe intenzionata ad entrare di prepotenza in questo settore, con un dispositivo dotato di un display di ben 15 pollici di diagonale (prodotto da LG). Al momento sembra che la presentazione – e la messa in vendita – degli smart speaker subiranno dei ritardi. Non si tratta di una cancellazione del progetto e restiamo in attesa di maggiori informazioni al riguardo.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.