Android-9-P-google-logo

Android P Developer Preview 1: evleaks ci svela la data di uscita

Il buon Evan Blass, come molti di voi ben sapranno, è una vera e propria autorità nel campo dei leak. Raramente si è sbagliato ed ora torna all’attacco rivelandoci quale potrebbe essere la data di uscita di Android P Developer Preview 1, la nuova major release dell’OS di Google nella versione dedicata agli sviluppatori.

Android P Developer Preview potrebbe arrivare molto presto

Android-9-P-google-logoTramite il suo profilo Twitter, evleaks (o Evan Blass, se preferite) ha annunciato che la prima Developer Preview di Android P arriverà verso metà marzo. Purtroppo il leaker resta sul vago, ma è comunque un buon inizio. Mishaal Rahman, del team di XDA, rincara la dose affermando che il giorno X potrebbe essere il 14 marzo, in occasione del Pi Day.

https://twitter.com/evleaks/status/969822034216804352

La data in questione non sembrerebbe poi così irreale, vista la passione di Google per i giochi di parole e per la sua capacità di far sbizzarrire gli utenti. Android P, Pi Day: sembra davvero perfetto! Quale che sia il giorno stabilito sembra che non manchi molto al rilascio della prima versione del nuovo OS. Presto potremo dare uno sguardo alle feature con cui arriverà e che in questo periodo sono al centro di numerose indiscrezioni.

Cronologia delle release di Android

  • 23/09/2008 – Android 1.0
  • 13/04/2009 – Android 1.5 Cupcake
  • 16/09/2009 – Android 1.6 Donut
  • 27/10/2009 – Android 2.0 Eclair
  • 20/05/2010 – Android 2.2 Froyo
  • 09/02/2011 – Android 2.3 Gingerbread
  • 19/10/2011 – Android 4.0 Ice Cream Sandwich
  • 09/07/2012 – Android 4.1 Jelly Bean
  • 31/10/2013 – Android 5.0 Lollipop
  • 05/10/2015 – Android 6.0 Marshmallow
  • 22/08/2016 – Android 7.0 Nougat
  • 21/08/2017 – Android 8.0 Oreo

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.