AggiornamentiCinemaNetflixNewsSerie TVStreaming

Netflix annuncia la nuova stagione di “Una serie di sfortunati eventi” | Video

Netflix

Buone notizie per tutti i fan della (fortunata) serie “Una serie di sfortunati eventi”: la data fissata per l’arrivo della seconda stagione è il 30 marzo, secondo le notizie diffuse da Netflix. Peraltro l’annuncio non arriva da una voce qualsiasi ma dal Conte Olaf in persona, che per il suo carattere eccentrico è stato scelto come protagonista del trailer ufficiale.

Ecco il primo trailer della seconda stagione di Una serie di sfortunati eventi

Netflix una serie di sfortunati eventiDopo il successo della prima stagione uscita il gennaio scorso, i nuovi episodi di “Una Serie di Sfortunati Eventi” faranno la loro apparizione la prossima primavera sulla piattaforma Netfix. Come tutti i più accaniti fan sapranno, la serie rappresenta un adattamento televisivo della saga letteraria scritta dall’americano Lemony Snicket.

La storia racconta le disavventure dei tre fratelli Violet, Klaus e Sunny Baudelaire che, rimasti orfani, vengono affidati ad un lontano parente, il Conte Olaf. Tuttavia il Conte, interpretato da Neil Patrick Harris, è interessato solo ed esclusivamente alla cospicua eredità dei ragazzi. Così, se già negli episodi della prima stagione aveva fatto di tutto per rendere la loro vita un inferno, anche la nuova stagione non promette niente di buono, come potete vedere nel trailer ufficiale.

Una serie di sfortunati eventi 2: i nuovi episodi arriveranno il 30 marzo su Netflix

 Per quanto riguarda il cast, Netflix ha confermato molti degli attori visti nella prima stagione. Ad accompagnare Neil Patrick Harris ritorneranno Malina Weissman e Louis Hynes nei panni di Violet e Klaus Baudelaire. Anche Lemony Snicket e il Signor Poe saranno interpretati ancora una volta da Patrick Warburton e K. Todd Freeman.

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.