torvalds

Torvalds rilascia il kernel Linux 4.15: ecco tutti i dettagli

Il rilascio definitivo del kernel Linux 4.15 era atteso per domenica scorsa ma, a causa delle vulnerabilità Meltdown & SpectreTorvalds è stato costretto a rilasciare un’ulteriore Release Candidate (RC9).

Oggi però è il grande giorno: l’ultima versione del kernel, in sviluppo da oltre due mesi, è finalmente disponibile. È la prima versione del kernel rilasciata con le patch necessarie per mitigare le falle dei processori. Ad oggi va detto che solo le architetture x86 e PowerPc (PPC) sono state effettivamente patchate.

Ecco il Kernel Linux 4.15

kernel Linux 4.15Va detto che il nostro lavoro su Meltdown & Spectre non è certamente finito qui. Anzi, c’è ancora molto da fare. Per il resto quest’ultima settimana è stata molto tranquilla quindi non aveva senso rilasciare un’ulteriore release candidate” queste le parole di Linus Torvalds, padre del kernel.

Il kernel 4.15 introduce il supporto per l’architettura RISC-V, il supporto per AMD Secure Encrypted Virtualization e per la User Mode Instruction Prevention (per CPU Intel). Gli sviluppatori hanno migliorato il supporto per i driver open-source AMDGPU e la gestione della corrente con SATA Link Power Management.

Numerosi driver, filesystem e architetture sono state aggiornate. Per chi fosse interessato a provare questa versione del kernel è possibile scaricarla da kernel.org. Per l’arrivo nei repositories della vostra distribuzione è necessario attendere l’arrivo della prima point release.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
La genetica umana su Microsoft Excel? Sì, ma attenzione al nome!