In questa recensione vi parleremo di Dodocool DC50, un piccolo ed elegante Hub USB 6-in-1 con Power Delivery (per ricaricare i portatili di ultima generazione. Design e funzionalità non sempre vanno d’accordo e molto spesso tra i due emerge chiaramente un solo vincitore. Dimensioni e peso sempre più contenuti ed il passaggio allo standard USB Type-C ha favorito la scomparsa di molte porte di comunicazione, una volta immancabili.

Nasce così per molti la necessità di affidarsi ad un hub. Proprio come Dodocool DC50 che, con un ingombro contenuto, va ad aumentare il numero di ingressi USB e rientregare funzioni come Ethernet ed HDMI.

Dodocool DC50 Hub USB type C 6 in 1 Ethernet HDMI

Recensione Dodocool DC50

 

Design e packaging

Dodocool DC50 è venduto in una confezione semplice e compatta, in cartone riciclato. Nella parte frontale è presente il logo dell’azienda ed una raffigurazione del prodotto, mentre in quella posteriore un QR-code rimanda al sito dell’azienda. Dentro la piccola scatola di cartone troviamo poi solo il piccolo hub USB, il manuale d’uso multilingua e un talloncino che ci invita ad iscriverci al sito del produttore. Non è presente quindi alcun accessorio.

Semplice ma elegante grazie all’uso di una scocca in alluminio, il cui design è addolcito dalla presenza di angoli arrotondati. Lineare la disposizione delle porte: uno dei lati lunghi ospita le tre porte USB 3.0, quello opposto gli ingressi Gigabit Ethernet RJ45 e USB type C per la funzione di Power Delivery.

I due lati corti sono invece occupati rispettivamente dalla porta HDMI e dal breve cavo da 10 cm per la connessione al computer, che termina con un connettore maschio USB Type-C. Sulla parte superiore della scocca, infine, troviamo semplicemente il logo Dodocool, mentre la base in plastica presenta quattro piedini e i loghi delle certificazioni. Il corpo principale del device ha dimensioni di 110 x 55 x 17 mm per un peso complessivo di 90 g.

Prova d’uso

Abbiamo testato il device sia con smartphone Android che con notebook, entrambi dotati di connessione USB Type-C. Nel primo caso, come preventivabile, a causa dell’incompatibilità driver non è stato possibile sfruttare Ethernet ed HDMI, mentre non abbiamo riscontrato problemi con Power Delivery e funzioni USB.

Recensione | Dodocool DC50: hub USB type C con porta Ethernet e HDMI
Abbiamo collegato tre pen drive al nostro smartphone

Dodocool DC50 può quindi funzionare anche con Android, ma si esprime al meglio solo in accoppiata ad un portatile di ultima generazione. All’altezza delle aspettative sono ad esempio i risultati dei nostri test per la funzione Ethernet. La velocità di connessione ha sfiorato i 950 Mbps su una velocità massima teorica di 1000 Mbps (il chipset supporta 10/100/1000 Base-T).

Dodocool DC50 Hub USB type C 6 in 1 Ethernet HDMI recensione

Passando invece alla parte video, dobbiamo segnalare che la connessione HDMI funzionerà solo con i computer che supportano la “DisplayPort Alt Mode“. Perciò verificate sul sito del produttore la compatibilità del proprio dispositivo prima di acquistare l’hub e sfruttarne l’uscita video. Con un device compatibile l’hub mantiene le sue promesse, pilotando senza problemi un display con risoluzione a 2560 x 1080 pixel.

Sul fronte USB abbiamo connesso due hard disk esterni con alimentazione esterna ed una pendrive. Abbiamo quindi testato sia a velocità massima di trasferimento combinato (contemporanea sui tre drive), in linea con quanto garantito dallo standard USB 3.0, sui 177 Mbps, che quella di copia tra due drive. In questa occasione abbiamo ottenuto un valore medio leggermente inferiore ai 75 Mbps, decisamente inferiore a quello che abbiamo rilevato con un trasferimento da SSD del portatile.

Conclusioni

Dalle nostre prove sono emersi chiaramente i punti di forza di questo hub, che si distingue per il design elegante e razionale e si è rivelato sostanzialmente all’altezza delle aspettative. Il device, tuttavia, non si è mostrato privo di debolezze e difetti: con i carichi più gravosi tende a scaldarsi (aspetto notato in particolar modo durante gli stress test Ethernet) e, nonostante la presenza dell’ingresso di alimentazione USB type C sfruttato per il power delivery, non offre più di 900 mA sulle porte USB type C.

Dodocool DC50 Hub USB type C 6 in 1 Ethernet HDMI

Questo Dodocool DC50, detto in parole più semplici, non è l’ideale per collegare carichi gravosi dal punto di vista energetico, ad esempio la ricarica di uno smartphone. Dobbiamo segnalare in ogni caso che l’hub è riuscito a gestire un hard disk esterno da 2.5 pollici privo di alimentazione esterna, ma ha smesso di funzionare in seguito al collegamento di un secondo drive identico.

Dodocool DC50 è attualmente disponibile su Amazon e, alla luce del prezzo di 39.99 euro e delle interessanti caratteristiche, ne consigliamo l’acquisto a tutti coloro che ritengono di aver ancora bisogno delle connessioni Ethernet e HDMI sui loro portatili dotati di porte USB type C e privi di queste funzionalità. Sconsigliamo d’altra parte l’acquisto a chi desideri collegare più hard disk privi di alimentazione o non abbia reale necessità di aggiungere una porta Ethernet ed una HDMI al proprio device.

 


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.