Haven è un’app totalmente open-source che può essere scaricata dal Play Store ufficiale e da F-Droid, un app store open source per Android. Allo sviluppo di Haven hanno lavorato Snowden in collaborazione con la Freedom of Press Foundation.

Edward Joseph Snowden, per chi non lo sapesse, è un informatico e attivista statunitense ex tecnico della CIA e collaboratore della Booz Allen Hamilton (azienda consulente della NSA), noto per aver rivelato pubblicamente dettagli di diversi programmi di sorveglianza di massa del governo statunitense e britannico, fino ad allora tenuti segreti.

Haven tiene lontano gli spioni

haven Haven è un’app da installare sugli smartphone Android che sfrutta i sensori del dispositivo per monitorare e preservare gli spazi fisici da eventuali intrusioni. Il nostro smartphone diventerà un rilevatore di suoni, immagini, movimenti e vibrazioni provenienti da oggetti o persone presenti nell’ambiente circostante alla ricerca di ospiti non graditi o intrusi indesiderati. In altre parole, rende il dispositivo un sistema di sorveglianza portatile.

Pensate ad esempio ad un luogo pubblico (aereoporto, bar, università) e immaginate di essere costretti ad allontanarvi dal portatile: in vostra assenza lo smartphone, grazie a Haven veglierà per voi, assicurandosi che nessuno venga a farsi gli affari vostri.

Haven rileva movimenti, suoni e immagini grazie alla miriade di sensori e strumenti di cui è dotato (dall’accelerometro alla fotocamera passando per il microfono) e aggiorna un log di eventi. Le informazioni vengono poi trasmesse tramite sistemi sicuri come il protocollo Tor Onion Service, lo stesso utilizzato per il celebre browser Tor. Le notifiche via SMS, invece, sono protette da Signal, app di messaggistica nota per la riservatezza.

L’app ha sollevato alcune polemiche perchè potrebbe essere utilizzata anche per “spiare” qualcuno attraverso al registrazione di video e suoni. Come sempre in questi casi va ricordato che la tecnologia è un elemento neutro, sta a noi utilizzarla correttamente.

Per maggiori dettagli vi rimando alla pagina GitHub ufficiale dove è possibile scaricare il codice sorgente dell’applicazione.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.