Google Play Store: bannate le app che invadono la lockscreen con le pubblicità

google, play store

Google Play Store

Uno dei compromessi che noi utenti dobbiamo accettare forzatamente riguarda la presenza di pubblicità all’interno delle app. Gli sviluppatori dovranno pur mangiare, quindi accettiamo di buon grado gli inserti pubblicitari, a meno che non si tratti di Ad troppo invasive. Ma ci sono alcune applicazioni nel Play Store che sono completamente “votate al male” ed inseriscono banner pubblicitari perfino nelle nostre lockscreen! Per fortuna Google ha deciso di dire la sua sulla questione, rimuovendo dal proprio store tutte le app che appartengono a questa malvagia categoria.

Google dice no alle app che invadono la lockscreen con le pubblicità

Play STore

Il colosso statunitense ha cambiato le carte in tavola per quanto riguarda l’inserimento di Ad all’interno delle app presenti nel suo Play Store. Più precisamente, ha vietato categoricamente agli sviluppatori di inserire pubblicità all’interno della lockscreen. Fanno eccezione quelle applicazioni che realizzate appositamente per cambiare o effettuare operazioni nella schermata di blocco.

Play Store: vietate tutte le applicazioni particolarmente invadenti

Per ora il ban è solo messo nero su bianco. Staremo a vedere come deciderà di procedere Google verso tutti software che violano la nuova norma. Quasi certamente è prevista la rimozione immediata dallo store, per la gioia di tutti gli utenti stanchi delle “invasioni pubblicitarie”.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.