Facebook: circa il 10% degli account sono duplicati o fake

facebook

Facebook-logo-ah

Stando alle ultime stime per il Q3 2017 del social network statunitense, gli utenti iscritti si aggirerebbero intorno ai 2,7 miliardi e, di questi, almeno 207 milioni sarebbero profili Facebook duplicati. Rispetto ai dati riguardanti il precedente trimestre, la cifra sarebbe raddoppiata, schizzando dal 6% al 10% in soli tre mesi. In aumento anche i cosiddetti account fake.

Facebook: 207 milioni di profili sono duplicati, in aumento anche gli account fake

Facebook-logo-ah

Oltre agli account doppi, sono stati identificati tra i 41 e i 61 milioni di profili fake. Circa il 2-3% del totale comprenderebbe bot, utenti che preferiscono l’anonimato completo e addirittura attivisti politici di varia provenienza. Secondo quanto dichiarato dall’azienda di Mark Zuckerberg, più che aumentare il numero effettivo degli account fake o duplicati, si sarebbero affinati i metodi utilizzati per scovarli. Facebook starebbe testando dei nuovi sistemi per identificare queste tipologie di profili, in modo da migliorare i suoi strumenti pubblicitari.

Facebook: il Q3 2017 si è concluso con numeri importanti

Che il fine ultimo sia proprio questo, diventa evidente anche dai risultati del Q3 2017. Il colosso statunitense ha raggiunto il fatturato di 10,3 miliardi di dollari (con una crescita annua del 47%); 10,1 miliardi sarebbero i ricavati dalle pubblicità, con oltre 6 milioni di inserzionisti ad operare sulla celebre piattaforma. In aumento anche il numero degli utenti attivi, che passa dai 2,01 miliardi del Q2 ai 2,07 miliardi del Q3 2017. Ben 1,37 miliardi sarebbero, invece, gli utenti attivi quotidianamente sul social. Diventa abbastanza chiaro il motivo che ha spinto Facebook a cercare nuovi modi per contrastare il fenomeno degli account fasulli, visti gli immensi proventi che arrivano dalla pubblicità.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.