LG V30 IFA 2017

LG V30 sopravvive ad un primo test di resistenza | Video

Lo scorso 13 ottobre, LG V30 ha finalmente debuttato anche sul mercato statunitense. Ma non è di vendite che vogliamo parlare oggi. In un video pubblicato su YouTube, lo smartphone è stato protagonista di un test di resistenza “estremo”, che ha evidenziato per bene i punti di forza (e quelli deboli) del nuovo top di gamma dell’azienda sudcoreana.

LG V30: un video test ne rivela la resistenza e le “fragilità”

LG-V30-Press-render-evleaks

Lo youtuber Zack, del canale JerryRigEverything, ha effettuato un test di resistenza utilizzando il nuovo LG V30. Il malcapitato dispositivo si è ritrovato davvero in una brutta situazione non appena uscito dalla confezione. Nonostante la sofferenza nel vedere un flagship maltrattato così brutalmente, questo particolare test ci mostra lo smartphone sotto un altro punto di vista. Forse, uno dei più importanti.

Come si evince dal video, LG V30 si comporta tutto sommato bene dal punto di vista della resistenza. Lo scratch test ha fatto emergere una straordinaria solidità della parte frontale e posteriore (grazie al solito Gorilla Glass), nondimeno della capsula auricolare. Punto debole di tutto il corpo del dispositivo risulta essere il lettore d’impronte digitali, che finisce per danneggiarsi permanentemente. Il fatto che il lettore d’impronte smetta di funzionare in maniera corretta è di certo un punto a sfavore. Nonostante l’inconveniente, il test ha messo in luce la qualità dei materiali del nuovo LG V30. Infatti, perfino il frame intorno alla fotocamera risulta essere in alluminio. Nessun punto del device presenta plastica e questo risulta essere realizzato completamente con materiali premium.

LG V30: un plauso al Gorilla Glass e alla qualità dei materiali

Per quanto riguarda il burn test, effettuato con un accendino, purtroppo non è andato a buon fine per lo schermo. Il punto di maggior calore ha lasciato, infatti, una serie di pixel bianchi (e quindi danneggiati). Infine, LG V30 ha retto benissimo al bend test e non ha ricevuto alcun tipo di danno.

Tirando le somme, pare proprio che lo smartphone abbia passato quasi a pieni voti questa “prova”. Un ultimo appunto riguardo l’arrivo dello smartphone nel nostro paese. Purtroppo, nonostante l’uscita per il mercato USA, ancora non ci giungono notizie riguardanti la commercializzazione ed il prezzo in Italia.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Altre news
Apple ha lanciato i nuovi iMac da 27 pollici