Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo ma ovviamente questo successo si raggiunge anche attraverso accordi strategici. Il colosso hi-tech di Mountain View, infatti, ha dovuto pagare nel corso degli ultimi anni sempre di più per essere la scelta predefinita su Android e iOS.

Ecco quanto paga Google per essere il motore di ricerca predefinito su Android ed iOS

Google iOS Android

Si parla di ben 7.2 miliardi di dollari spesi in “costi di acquisizione del traffico” per i partner come Apple e i vari OEM Android. Infatti grazie a cospicui accordi economici Google può dormire serena ed essere il motore di ricerca predefinito di tutti gli smartphone Android e di tutti gli iDevice. Tutto ciò costa a Google ben l’11% dei propri ricavi. Cifre da capogiro che diventano ancora più importanti se si pensa che era solo il 7% fino a pochi anni fa.

Sono ben 7.2 miliardi di dollari spesi da Google per essere il primo motore di ricerca

Il partner più costoso è senza dubbio alcuno Apple. Con l’ultimo update ad iOS 11 è stato abbandonato Bing in favore di Google, sempre più presente nelle varie parti dell’interfaccia. Non è noto quanto costi la società di Cupertino ma gli analisti sono certi che il costo più alto di quei 7.2 miliardi sia di certo per Apple.

In più gli esperti di mercato affermano come Big G potrebbe diminuire le spese per “costi di acquisizione del traffico” grazie ai nuovi Pixel 2 e Pixel 2 XL che porterebbero un interessante successo di share fra il pubblico.

Troppo presto per giudicare questo dato ma quel che è certo non si è primi solo perché si è migliori. Questo Google lo sa.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Edimax N300 EW-7438RPn Smart WIFI WLAN Extender Repeater Google IOS a 16.75 EUR
Edimax N300 EW-7438RPN SMART WIFI WLAN EXTENDER RIPETITORE GOOGLE IOS a 17.34 EUR