Una versione fake di Adblock Plus, celebre estensione per Google Chrome, è riuscita ad infiltrarsi nello Store ufficiale del browser ed è stata scaricata da oltre 37 mila ignari utenti.

Google Chrome: oltre 37 mila download per una versione fake di Adblock Plus

google-chrome-fake-adblock-plus

Quanto accaduto è stato riportato su Twitter da SwiftOnSecurity, un profilo dedicato proprio alla sicurezza informatica. L’azienda di Mountain View ha prontamente eliminato l’estensione fraudolenta.

Il noto utente del social network ha anche sottolineato di come la sicurezza di Google sia alquanto fragile sotto questo punto di vista. Non è la prima volta che un’estensione fasulla si infiltra nello Store superando il processo di verifica previsto dal sistema.

Una versione fake di Adblock Plus è riuscita ad infiltrarsi nello Store di Google Chrome

In questo caso, prima che l’estensione fake fosse rimossa è stata scaricata da oltre 37 mila utenti. Ancora non si conosce la reale entità del danno, anche se i rischi in cui incorrono i malcapitati sono noti a tutti. Al momento, solo un utente ha condiviso la sua esperienza, dichiarando che non appena installata questa versione fasulla di Adblock Plus, questa avrebbe iniziato ad inviare annunci pubblicitari invasivi, tramite numerose finestre di popup.

Malware

Vi ricordiamo, che prima di procedere con l’istallazione di una qualsiasi estensione (ma la stessa cosa vale anche con i classici programmi o con le applicazioni) è consigliabile sempre verificare che lo sviluppatore sia affidabile.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.