Fra le tante novità proposte, la tecnologia più “rivoluzionaria” vista su iPhone X è sicuramente il Face ID. Per quanto stiamo ancora aspettando di testarne l’efficacia nell’uso di tutti i giorni, questa caratteristica potrebbe essere integrata da Apple anche sul prossimo iPad Pro 2018.

Anche il prossimo Apple iPad Pro 2018 integrerà la tecnologia Face ID

face-id-android-iphone-x

A svelarlo ci pensa il solito Ming-Chi Kuo, insider di KGI Securities. L’analista ha infatti affermato che l’azienda di Cupertino sarebbe al lavoro per l’implementazione del Face ID anche a bordo dell’iPad Pro 2018. Oltre al settore tablet, la stessa sorte la subiranno gli iPhone del prossimo anno, i quali avranno tutti questa tipologia di sblocco.

Apple vuole espandere il Face ID a tutti i propri dispositivi

L’analista di KGI ha poi continuato specificando che gli sviluppatori sono al lavoro per lo sviluppo di numerosi applicativi che sfruttino Face ID e la True Depth Camera. Tuttavia, sappiamo anche come Apple stia avendo numerose problematiche nella produzione di iPhone X proprio a causa del Face ID. Trattandosi di una nuova tecnologia così poco diffusa, l’assemblaggio e la produzione dei dispositivi risulta particolarmente difficoltosa.

Ma come funziona nello specifico il Face ID? Questa funzione permette di sbloccare il terminale sfruttando il comparto di sensori frontali. La parte principale è la succitata True Depth Camera, composta dalla selfie camera da 7 mega-pixel coadiuvata dal sensore ad infrarossi. Al risveglio del display il Flood Illuminator si occuperà del riconoscimento facciale ed il Dot Projector leggerà il volto tramite 30.000 punti di scansione. Tutti questi dati vengono poi inviati al chipset A11 Bionic ed elaborati dal Neural Engine.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.