Windows 10 Fall Creators Update annunciato per il 17 Ottobre | IFA 2017

microsoft kaspersky

In un keynote organizzato a Berlino in occasione dell’IFA 2017, Microsoft ha annunciato il lancio del Windows 10 Fall Creators Update in tutto il mondo a partire dal 17 ottobre. Punti focali dell’aggiornamento riguardano il miglioramento dell’esperienza fotografica, anche nell’integrazione con i social, lo sviluppo della Mixed Reality, dedicata al mondo gaming, oltre che gli immancabili upgrade per la sicurezza e l’accessibilità. Tutto grazie anche all’integrazione con dispositivi realizzati dai partner del brand.

Windows 10 Fall Creators Update annunciato per il 17 Ottobre | IFA 2017

microsoft logo

Nel dettaglio, novità riguarderanno il miglioramento di Windows Ink, grazie al quale gli utenti potranno scrivere direttamente sui documenti PDF, migliorando la possibilità di aggiungere commenti e condividere le proprie modifiche, rendendo l’esperienza sempre più simile a quella della scrittura naturale. Grazie all’implementazione dell’Intelligenza Artificiale, poi, i quadrati e i segni verranno disegnati in modo più preciso, trasformando il testo in tabelle e caselle di testo automaticamente ed in modo intelligente. Sarà poi possibile ritrovare la propria penna grazie alla funzione Find my Pen.

Un totale rinnovamento l’ha subito Windows Photos Application, in grado ora di offrire esperienze di remix grafico e di raccontare la propria storia tramite foto, video, contenuti 3D ed inking. Grazie all’implementazione di OneDrive Files On-Demand, poi, si potrà accedere al cloud come qualsiasi altro file presente fisicamente sul PC.

Aggiornamenti anche per Game Mode, dove sarà possibile sfruttare al massimo tutte le potenzialità dei propri dispositivi, come se fosse una Xbox, grazie all’implementazione di Xbox Play Anywhere. Senza dimenticare che dal 7 novembre sarà disponibile la Xbox One X.

Windows Defender si aggiorna con l’azione in background dell’intelligenza Cloud, essenziale contro ransomware ed exploit. L’accessibilità sarà garantita anche ai soggetti affetti da SLA, con la funzione Eye Control, che si avvale dell’eye tracking.

Windows Mixed Reality, poi, integra il mondo fisico e quello digitale. Il tutto grazie all’uso di visori, disponibili presto con la collaborazione di tanti partner come Acer, ASUS, Dell, HP e Lenovo a partire da 299 dollari. Anche gli utenti senza visore, però, potranno usufruire della Mixed Reality da PC con Mixed Reality Viewer, grazie al quale si potranno vedere oggetti 3D della community Remix3D.com o creazioni di Paint 3D.

I device con Windows 10 Fall Creators Update

In arrivo poi tanti dispositivi Windows, con 2 in 1, laptop, all-in-one, PC da gaming e così via, tra cui Lenovo Yoga 920, Acer Switch 7 Black Edition, Dell Inspirion 7000 2-in-1, Lenovo miix 520, la serie ProBook 430 di HP, il Dell Latitude 7285 2-in-1, il Fujitsu Lifebook P727, il Surface Laptop, il ROG Chimera, l’HP Omen X ed i tanti visori di Acer, ASUS, Dell, HP e Lenovo.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.